Scommessa pronta Serie B del 7 novembre 2015

Scommessa pronta Serie B del 7 novembre 2015

Pronostici Serie B sabato  7 novembre 2015

Sabato 7 novembre si giocano 8 gare della dodicesima giornata del campionato di Serie B. Tra queste ne abbiamo scelte 5 su cui esprimere un pronostico e costruire una scommessa dalla quota complessiva alta che si presta anche a sistemi che prevedano la presenza di errori. Iniziamo la nostra analisi con Latina Cesena. I laziali sabato scorso hanno perso in trasferta per 1 a 0 contro il Brescia. La sconfitta in terra lombarda è costata la panchina a mister Iuliano, sostituito in settimana da mario Somma. I nerazzurri sono al secondo stop consecutivo in campionato, stazionano a metà classifica, segnano e subiscono gol frequentemente e tra le mura amiche hanno cammino altalenante con 2 vittorie 1 pareggio e 2 sconfitte. I romagnoli invece vengono dalla vittoria casalinga per 2 a 0 ai danni del Lanciano. La squadra di mister Drago è prima in classifica in coabitazione con il Cagliari, ha difesa tra le più arcigne del campionato cadetto e attacco molto prolifico. Unico neo dei bianconeri un rendimento modesto in trasferta dove hanno raccolto solo 5 punti in altrettante gare ( 1 vittoria 2 pareggi e altrettante sconfitte). Partita dove il Latina può trovare nuovi stimoli in seguito al cambio tecnico in panchina contro un Cesena in grande forma che però come già detto sopra non si esprime al meglio lontano da casa. Puntiamo sul segno X compromesso possibile tra due squadre che potrebbero accontentarsi di non perdere. Seconda gara della nostra scommessa è TrapaniSpezia. I siciliani sono reduci dalla sconfitta esterna per 2 a 0 contro il Livorno. Situazione difficile per la compagine di mister Cosmi, alla quarta sconfitta consecutiva in campionato. I granata grazie però ad un avvio di stagione prolifico in termine di punti stazionano comunque a metà classifica. i padroni di casa hanno perso le ultime 2 gare giocate davanti al proprio pubblico e nell’ultimo periodo hanno difesa che subisce qualche gol di troppo e attacco che trova con difficoltà la via della rete. I liguri invece vengono dal pareggio interno a reti bianche contro l’Entella. Terzo segno X consecutivo per la compagine di mister Bjelica, che non vince in campionato da 4 giornate. I bianconeri navigano nella zona alta della classifica, e lontano da casa hanno rendimento buono dove hanno raccolto 8 punti in 6 incontri. Partita dove il Trapani è chiamato ad ogni costo ad invertire marcia e a trovare punti per rimpinguare una classifica che potrebbe divenire improvvisamente preoccupante. Lo Spezia non sta brillando in queste ultime gare e dovrà fare una prestazione importante per tornare indenne da questa trasferta. Incontro dall’esito incerto puntiamo sul gol. Altro incontro interessante è VicenzaAscoli. I veneti nell’ultimo turno hanno perso per 2 a 0 in Sardegna contro il Cagliari. Momento delicato per la squadra di mister Marino (1 vittoria e 3 sconfitte nelle ultime 4 giornate di campionato) che staziona a metà classifica, con una difesa che subisce gol con molta parsimonia e un attacco che segna con il contagocce. I biancorossi hanno rendimento pessimo in casa dove non hanno mai vinto e contano 4 pareggi e 1 sconfitta. Anche i marchigiani vengono da una sconfitta, quella interna per 1 a 0 contro la Pro Vercelli. Quarto stop consecutivo per gli ospiti che è costata la panchina a mister Petrone sostituito in settimana da Devis Mangia. I bianconeri navigano nei bassifondi della classifica, hanno difesa tra le peggiori del torneo, attacco che trova nell’ultimo periodo il gol con molta difficoltà e in trasferta curriculum pessimo con 1 successo e 4 sconfitte in 5 incontri. Partita dove il Vicenza può raccogliere il primo successo della stagione davanti al proprio pubblico, contro un Ascoli in crisi di gioco e di risultati. Puntiamo sul segno 1. Quarta gara della nostra proposta è Novara – Brescia. I piemontesi martedì sera hanno vinto in casa per 1 a 0 la gara di recupero contro il Pescara valida per la decima giornata di campionato. Quinto risultato utile consecutivo per la squadra di mister Baroni (4 vittorie 1 pareggio) che dopo un avvio di stagione molto deludente sta ora letteralmente volando. I padroni di casa hanno iniziato questo campionato con una penalizzazione di 2 punti e al momento stazionano a metà classifica. Gli azzurri segnano e subiscono gol con il contagocce e tra le mura amiche cammino buono con 3 successi 1 pareggio e 1 sconfitta in 5 incontri. Anche il Brescia sabato scorso ha vinto, in casa per 1 a 0 contro il Latina. La compagine di mister Boscaglia sta attraversando un momento d’oro, in serie positiva da 8 giornate (4 successi e altrettante sconfitte) e naviga nella zona alta della classifica, con il punto debole in una difesa che incassa qualche gol di troppo e la forza in uno degli attacchi più prolifici del torneo. Partita dove il Novara può allungare il passo e dare un segnale chiaro a questo campionato, proponendosi come outsider per la lotta promozione. Il Brescia a nostro giudizio faticherà molto al Silvio Piola dove difficilmente uscirà indenne. Puntiamo anche in questa gara sul segno 1. Chiudiamo la nostra disamina con CagliariModena. I sardi sono reduci dalla vittoria interna per 2 a 0 ai danni del Vicenza. La squadra di mister Rastelli è prima in classifica in coabitazione con il Cesena, ha difesa tra le meno battute del campionato, vanta il miglior attacco della Serie B e tra le mura amiche ha finora fatto percorso netto con 6 successi in altrettanti incontri. Gli emiliani invece vengono dal pareggio esterno per 1 a 1 contro il Como. Prima parte di stagione deludente per i canarini, relegati nella parte bassa della classifica, alle prese con una marcata sterilità offensiva (pesa notevolmente l’assenza di bomber Granoche) che ne limita in maniera importante il rendimento in termini di punti. I gialloblu hanno curriculum pessimo lontano da casa, dove non hanno mai vinto e contano 2 pareggi e 3 sconfitte in 5 incontri. Partita dove il Cagliari appare netto favorito, ma non ci fidiamo assolutamente del Modena, che ha sulla carta qualità per fare molto meglio di quanto abbia fatto finora vedere. Nonostante la pochezza dell’attacco ospite andiamo controtendenza e puntiamo sull’over 2,5 convinti del fatto che al S.Elia sarà battaglia vera. 

DataPartitaPronostico
07/11/2015 15:00Pronostici Serie B Cagliari sabato  7 novembre 2015 Cagliari
Pronostici Serie B Modena sabato  7 novembre 2015 Modena
Over 2,5
07/11/2015 15:00Pronostici Serie B Latina sabato  7 novembre 2015 Latina
Pronostici Serie B Cesena sabato  7 novembre 2015 Cesena
X
07/11/2015 15:00Pronostici Serie B Trapani sabato  7 novembre 2015 Trapani
Pronostici Serie B Spezia sabato  7 novembre 2015 Spezia
Gol
07/11/2015 15:00Pronostici Serie B Vicenza sabato  7 novembre 2015 Vicenza
Pronostici Serie B Ascoli sabato  7 novembre 2015 Ascoli
1
07/11/2015 15:00Pronostici Serie B Novara sabato  7 novembre 2015 Novara
Pronostici Serie B Brescia sabato  7 novembre 2015 Brescia
1











Pubblicato il alle 23:22

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.