Scommessa pronta Serie B del 22 settembre 2015

Scommessa pronta Serie B del 22 settembre 2015

Pronostici Serie B martedì 22 settembre 2015

Quarta giornata di serie B martedì 22 settembre ore 20.30. Tutte le squadre impegnate in simultanea tranne Ternana e Livorno, chiamate a disputare l’anticipo di questa sera. Delle 10 gare in cartello ne abbiamo selezionate 5 per voi su cui scommettere, e vi spieghiamo perché. Cominciamo la nostra analisi.

Avellino –Novara. Irpini bloccati in mezzo alla classifica con tre punti. La cosa potrebbe ingenerare delle perplessità ma appare evidente il calendario tutt’altro che agevole affrontato ad oggi dall’Avellino. Esordio difficilissimo a Salerno, in un derby campano sempre teso, partita dove incide particolarmente il condizionamento ambientale derivante dal sostegno delle tifoserie sugli spalti. Salernitana galvanizzata e 3-1 secco ai danni di un tramortito Avellino. A seguire incontro difficile contro il Modena e 2-0 perentorio per l’Avellino a regolare i conti ed infine impossibile trasferta a Cagliari, contro la squadra più forte del torneo, persa 2-1 a seguito di una partita sofferta e combattuta, con gli irpini che hanno accorciato le distanze nel finale. L’Avellino visto ad oggi è una squadra combattiva, temibile in casa, meno solida in trasferta. Bomber Tavano non ha ancora avuto modo di dare il meglio di sé, siamo dell’opinione che potrebbe essere impiegato sin dal primo minuto.  Bene, fin qui, il Novara che, con la recentissima vittoria contro l’Entella ha portato in positivo il proprio punteggio in classifica – ricordiamo che il Novara parte con una penalizzazione di due punti. Esordio con modesto pareggio contro il Latina, sconfitta per 2-1 a Crotone ed infine – finalmente – la vittoria di cui parlavamo, 1-0 ai danni dell’Entella. Squadra prudente quella lombarda ma siamo dell’ opinione che il clima al Partenio saprà spingere gli avellinesi verso un risultato positivo motivo per cui siamo propensi a puntare sull’ 1.

Brescia – Pro Vercelli. Pessimo, ad oggi, il Brescia. Le rondinelle hanno realizzato 3 reti subendone 7, peggior difesa del campionato. Esordio drammatico a Cesena con un secco 2-0 per i romagnoli, quindi spettacolare pareggio casalingo 2-2 contro la Salernitata infine nuova sconfitta a Livorno contro la capolista, un secco 3-1. Male insomma, decisamente male, ma attenzione, dovrebbe tornare l’airone Caracciolo, un giocatore che in serie B ha sempre saputo fare la differenza. Contrariamente al Brescia, piuttosto lusinghiero l’andamento della Pro Vercelli ad oggi. 3 partite 4 reti fatte 3 subite, esordio vincente a Vercelli sul Lanciano per 2-1 quindi due pareggi, 1-1 a La Spezia ed 1-1 in casa con il Latina. Sempre in gol insomma la nostra Pro Vercelli. E se consideriamo che il Brescia è una squadra che segna e che subisce molto vi sono i presupposti per considerare il GOL una possibilità da valutare attentamente.

Cesena– Modena. Derby sull’asse emiliano – romagnolo tra Cesena e Modena, nonché partita di indubbio interesse calcistico. Esordio vincente per il Cesena quest’anno, secco 2-0 sul Brescia, quindi grande dormita generale e 2-1 per l’Entella a Chiavari, riscatto immediato qualche giorno fa ad Ascoli dove il Cesena si è imposto 3-1, tutte le reti nel secondo tempo con doppietta di bomber Ragusa, capocannoniere del torneo. 6 reti fatte, 3 subite, sempre in gol questo Cesena, davvero una squadretta da prendere con le pinze, e domani torna pure Cascione. Modena in difficoltà. Ed a nostro avviso non sarà la splendida vittoria di domenica contro la Ternana a cambiare le cose, la squadra di Crespo è caparbia ma mostra ancora troppi limiti, almeno finchè non vorrà sbloccarsi bomber Granoche, un giocatore che in serie B ha sempre fatto la differenza essendo, oltrechè il capocannoniere dello scorso torneo, anche lo straniero con il massimo numero di reti in serie B. Difficoltà dicevamo per questo Modena, che ha iniziato la stagione facendosi espugnare il campo dal Vicenza, con un secco 0-1. A seguire un pessimo 2-0 ad Avellino ed infine l’ 1-0 non liberatorio di domenica contro la Ternana, dopo essere stati in inferiorità numerica per oltre 20 minuti. Non ce ne vogliano gli amici canarini ma difficilmente questo Modena uscirà indenne da Cesena, il nostro pronostico è 1.

Entella – Cagliari. E’ passato oltre un mese da quei primi di Agosto quando il Cagliari passeggiava sull’Entella, in Coppa Italia, rifilando agli ospiti un 5-0 senza appello alcuno. Un 5-0 persino bugiardo nel risultato che, fosse stato più rotondo, non avrebbe scandalizzato nessuno viste le squadre in campo e l’andamento della partita. Però, come dicevamo, è passato oltre un mese e soprattutto giocavamo in Sardegna, domani tra Entella e Cagliari si gioca a Chiavari, in Liguria, e non sarà la stessa cosa. Intendiamoci, i liguri non sembrano attrezzati per fermare una portaerei come il Cagliari di quest’anno ma cercheranno sicuramente di porsi ad ostacolo, ben sapendo che un pareggio è un ottimo risultato visto le differenze di valori in campo.L’Entella poi ha dimostrato di saperci fare, quando vuole fare bene, ottimo davvero l’esordio vincente per 2-1 contro il Cesena ad inizio campionato. Non ha avuto però continuità, sconfitta ad Ascoli per 1-0, sconfitta a Novara per 1-0. E domani l’avversario peggiore. Il Cagliari, l’abbiamo detto e ridetto, è la principale candidata alla promozione, uno squadrone a questi livelli la compagine sarda. Deve però ancora trovare il successo in trasferta, e siamo certi che vorranno approfittare di questa gara per cogliere l’ambito segno 2. Esordio travolgente, 4-0 al Crotone senza appello veruno. Pareggio per 1-1 a Terni contro la tenacissima compagine umbra ed ancora vittoria per 2-1 contro l’Avellino, più sofferta di quanto si creda e con l’Avellino che tenta la rimonta nel finale. Sempre in gol il Cagliari, sempre in over 1.5 il Cagliari. La squadra è forte, è convinta dei propri mezzi, è determinata, deve solo voler vincere questa partita. 2 quindi, con over 1.5 ad arricchire la quota, se vi piace rischiare qualcosa in più del solito.

Pescara – Salernitana. Infine il Pescara di mister Oddo, squadra invero piuttosto deludente al momento nonostante l’acquisto di Cocco dal Vicenza. Esordio disastroso, 4-0 a Livorno per i labronici e Pescara a casa senza cenare. Bel 2-1 contro il Perugia ed infine uno scialbo 0-0 a Bari. Senza infamia né lode, e se la sconfitta a Livorno non preoccupa più di tanto essendo giunta contro la squadra più in forma del momento è anche vero che due gare su 3 son state chiuse con 0 gol, il che denota qualche problema offensivo a cui Oddo dovrà porre riparo. Bene, nel complesso, la Salernitana. Esordio all’Arechi con vittoria nel derby campano sull’Avellino, 3-1 e due reti di Gabionetta. 2-2 a Brescia con pareggio nel finale sempre di Gabionetta, secca sconfitta in casa contro il La Spezia per 0-2. Nel complesso 4 punti, 5 reti attive, 5 passive. A nostro avviso è la partita giusta per gli adriatici per battere un colpo. Se il Pescara ha davvero ambizioni di promozione deve dimostrarlo domani, contro la Salernitana, battendola, altrimenti il discorso lo dovremo rinviare al giorno in cui la squadra di Oddo si sarà schiarita le idee. E’ anche l’occasione per Cocco per dimostrare come mai lo scorso anno fu vice-capocannoniere. Partita da 1x insomma, in combo con l’over 1,5 più per i demeriti difensivi della Salernitana che per quelli offensivi del Pescara.

DataPartitaPronostico
22/09/2015 20:30Pronostici Serie B Avellino martedì 22 settembre 2015 Avellino
Pronostici Serie B Novara martedì 22 settembre 2015 Novara
1
22/09/2015 20:30Pronostici Serie B Brescia martedì 22 settembre 2015 Brescia
Pronostici Serie B Pro Vercelli martedì 22 settembre 2015 Pro Vercelli
Gol
22/09/2015 20:30Pronostici Serie B Entella martedì 22 settembre 2015 Entella
Pronostici Serie B Cagliari martedì 22 settembre 2015 Cagliari
2
22/09/2015 20:30Pronostici Serie B Pescara martedì 22 settembre 2015 Pescara
Pronostici Serie B Salernitana martedì 22 settembre 2015 Salernitana
Combo 1X + Over 1,5
22/09/2015 20:30Pronostici Serie B Cesena martedì 22 settembre 2015 Cesena
Pronostici Serie B Modena martedì 22 settembre 2015 Modena
1











Pubblicato il alle 18:53

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.