Scommessa pronta Ligue 2 del 18 settembre 2015

Scommessa pronta Ligue 2 del 18 settembre 2015

Pronostici Ligue 2 venerdì 18 settembre 2015

La Ligue 2 giunge alla settima giornata di campionato e per venerdì 18 settembre ci propone ben 9 partite tutte in programma alle ore 20:00. Tra queste ne abbiamo scelte 5 su cui costruire una scommessa da giocare in maniera integrale (per gli amanti del rischio), o con un sistema che preveda l’errore (data l’elevata difficoltà a centrare tutti e 5 gli eventi), oppure da cui prendere spunto per una eventuale giocata più conservativa. Iniziamo la nostra analisi con AuxerreClermont. I padroni di casa sono reduci dalla pesante sconfitta esterna per 4 a 0 contro l’Evian TG. Prestazione da dimenticare in fretta per gli uomini di mister Vannuchi, mai in partita e letteralmente asfaltati dagli avversari. Inizio di campionato tutt’altro che esaltante per la compagine biancazzurra, che naviga nella zona bassa della classifica con solo 5 punti all’attivo e una difesa che con una media di 2 reti subite a partita è insieme a quella della Red Star la peggiore del torneo. Nonostante le difficoltà fin qui riscontrate l’ A.J.A rimane una delle realtà più attrezzate della Ligue 2. Gli ospiti vengono dal pareggio casalingo per 1 a 1 contro il Paris FC. Gara nel complesso mediocre della squadra di mister Diacre che comunque vanta un cammino discreto in questo primo scorcio di campionato, con 9 punti conquistati in 6 giornate che valgono un affollato quinto posto in classifica che però non è male per una squadra si colloca nel lotto di quelle che lotteranno per non retrocedere. Partita dove l’Auxerre anche se in crisi ha tutte le potenzialità per fare bottino pieno. Per il Clermont non sarà facile tornare indenne da questa trasferta. Altra partita interessante è MetzNancy che è senza ombra di dubbio il match clou della giornata. I padroni di casa venerdì scorso hanno fatto un buon colpo vincendo 1 a 0 in trasferta contro il Laval portando a 5 le loro vittorie consecutive in campionato. La compagine del tecnico belga Josè Riga è ancora imbattuta, prima in classifica e vanta la migliore difesa del torneo. Avvio di stagione estremamente positivo per i granata, apparsi finora senza ombra di dubbio la migliore squadra della cadetteria, candidata principe per la promozione in Ligue 1. Gli ospiti vengono dal pareggio casalingo per 1 a 1 contro il Niort. Per i biancorossi un mezzo passo falso in un inizio di torneo comunque estremamente positivo che li vede ancora imbattuti e con 12 punti all’attivo in 6 partite frutto di 3 vittorie e altrettanti pareggi. La squadra di mister Correa ha una delle difesa più salde e attacco tra i più prolifici del torneo, ed è forte l’impressione che lotterà per le primissime posizioni di classifica. Gara aperta, puntiamo su almeno un gol realizzato da entrambe le squadre. Terza gara presa in considerazione è NiortNimes. I padroni di casa sono reduci dal pareggio esterno per 1 a 1 contro il Nancy. Punto importante e pareggio su un campo difficile che fa morale per la squadra di mister Brouard, protagonista di un avvio di stagione mediocre, che naviga nella parte bassa della classifica, ancora alla ricerca del primo successo in questo campionato dove conta dopo 6 giornate 3 pareggi e altrettante sconfitte. I biancazzurri come da copione lotteranno per non retrocedere. Il Nimes viene anch’esso da un pareggio, quello casalingo a reti bianche contro l’AC Ajaccio. Inizio difficile per la squadra di mister Pasqualetti, ultima in classifica, ancora a secco di vittorie con solo 3 punti raccolti in 6 partite frutto di altrettanti pareggi, con uno dei reparti offensivi più sterili del torneo e sempre sconfitta e mai in rete nelle 3 gare in trasferta fin qui disputate in questo campionato. Situazione problematica per il “Crocodile” a cui servirà un miracolo per raggiungere la salvezza in seguito anche alla penalizzazione di ben 8 punti inflittagli dagli organi di giustizia federale per illecito sportivo. Partita dove puntiamo sull’Over 2,5, confidando in un atteggiamento propositivo delle squadre, che data la situazione di classifica devono cercare entrambe di far propria l’intera posta. Quarta partita della nostra analisi è Red StarSochaux. I padroni di casa la scorsa settimana hanno vinto in maniera netta e convincente per 2 a 0 in trasferta contro il Le Havre. Primo successo in campionato per la squadra di mister Rui Almeida, che neo promossa in Ligue 2 ha accusato in maniera pesante il salto di categoria. I biancoverdi in queste avvio di torneo hanno raccolto solo 5 punti in 6 gare, ed hanno insieme all’Auxerre la peggiore difesa della serie cadetta,  e nonostante quest’ultima vittoria è netta la sensazione che non sarà facile per loro raggiungere l’obiettivo salvezza. Gli ospiti vengono dalla pesante sconfitta casalinga per 3 a 0 contro il Creteil. Secondo stop consecutivo per la compagine gialloblu, ancora mai vittoriosi in campionato, relegati nei bassifondi della classifica con solo 3 punti all’attivo prodotto di altrettanti pareggi, con una difesa tra le più battute del torneo e un attacco che fatica moltissimo a trovare la via del gol. Situazione difficile per la squadra di mister Echouafni che in questa stagione sulla carta sembra attrezzata per recitare un ruolo di primo piano in Ligue 2. Partita dove la Red Star deve confermare che quanto di buono visto la scorsa settimana non è un episodio ma un reale cambiamento di rotta. Il Sochaux non può più sbagliare altrimenti rischia già dopo 7 partite di dover rivedere a ribasso i propri ambiziosi programmi. Puntiamo sul segno 2 per noi possibile e ben pagato. Concludiamo la nostra scommessa con AC AjaccioLaval. I padroni di casa la scorsa settimana hanno pareggiato 0 a 0 in trasferta contro il Nimes. I corsi navigano nella zona bassa della classifica, non hanno mai vinto finora in questo torneo e contano in queste prime 6 gionate di campionato 3 pareggi e altrettante sconfitte. La squadra di mister pantaloni ha il suo punto debole in un attacco sterile che addirittura lontano dalle mura non ha avuto ancora la forza di segnare una rete. Per i biancorossi all’orizzonte probabilmente una nuova stagione lacrime e sangue dove lotteranno per non retrocedere. Il Laval viene invece dalla sconfitta casalinga per 1 a 0 contro la capolista Metz. Ospiti quarti in classifica con 10 punti all’attivo, sorpresa positiva di questo inizio di campionato. La squadra di mister Zanko si colloca tra le compagini di media bassa classifica della Ligue 2, ma “Les Tangos” sono pronti a smentire le previsioni della vigilia, e proporsi come outsider nella lotta per la promozione nella massima serie. Nonostante il momento positivo del Laval puntiamo sull’AC Ajaccio, troppo brutto finora per essere vero, che avrà dalla sua il fattore campo, elemento sempre importante quando si gioca in Corsica.

DataPartitaPronostico
18/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Ajaccio venerdì 18 settembre 2015 Ajaccio
Pronostici Ligue 2 Laval venerdì 18 settembre 2015 Laval
1
18/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Auxerre venerdì 18 settembre 2015 Auxerre
Pronostici Ligue 2 Clermont venerdì 18 settembre 2015 Clermont
1
18/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Metz venerdì 18 settembre 2015 Metz
Pronostici Ligue 2 Nancy venerdì 18 settembre 2015 Nancy
Gol
18/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Niort venerdì 18 settembre 2015 Niort
Pronostici Ligue 2 Nîmes venerdì 18 settembre 2015 Nîmes
Over 2,5
18/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Red Star venerdì 18 settembre 2015 Red Star
Pronostici Ligue 2 Sochaux venerdì 18 settembre 2015 Sochaux
2











Pubblicato il alle 15:30

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.