Scommessa pronta Lega Pro Girone C del 24 ottobre 2015

Scommessa pronta Lega Pro Girone C del 24 ottobre 2015

Pronostici Serie C Girone C sabato 24 ottobre 2015

Il Girone C di Lega Pro sabato 24 ottobre gioca ben 7 gare dell’ottava giornata di campionato. Tra queste dopo un’attenta valutazione ne abbiamo scelte 4 su cui strutturare una scommessa. Iniziamo la nostra analisi con MelfiLecce. I lucani sabato scorso hanno perso 2 a 1 in trasferta contro il Monopoli. Seconda sconfitta consecutiva per la squadra di mister Palumbo che naviga nella parte bassa ella classifica. I gialloverdi hanno rendimento soddisfacente tra le mura amiche dove sono imbattuti e contano 2 successi ed 1 pareggio in 3 incontri. I pugliesi invece vengono dal successo casalingo per 1 a 0 ai danni dell’Ischia. Buona la prima per mister Braglia (che ha sostituito la scorsa settimana l’esonerato Asta) e boccata d’ossigeno per i giallorossi tornati alla vittoria dopo 4 giornate (3 pareggi e 1 sconfitta). Gli ospiti protagonisti di un avvio di stagione molto deludente, stazionano a metà classifica, subiscono gol frequentemente e sono afflitti da una marcata sterilità offensiva. Partita dove il Melfi forte del fattore campo è chiamato ad invertire marcia contro un Lecce rinvigorito dal cambio tecnico in panchina. Puntiamo sulla doppia X2 unita in combo all’under 2,5. Secondo incontro della nostra schedina pronta è Benevento Catanzaro. I campani sono reduci dal pareggio esterno a reti bianche contro il Matera. La compagine di mister Auteri è quarta in classifica in coabitazione con l’Andria, vanta difesa tra le più ermetiche del girone, trova con difficoltà la via del gol e davanti al suo pubblico ha rendimento discreto dove conta 2 successi e 1 pareggio in 3 gare. Anche i calabresi vengono da una vittoria, quella casalinga per 1 a 0 contro il Martina Franca. Prima affermazione in campionato per i giallorossi che salva (per ora) la panchina di mister D’urso. Gli ospiti stazionano nei bassifondi della classifica, con una difesa tra le più battute del girone, un attacco che segna con il contagocce e un curriculum pessimo in trasferta dove contano 1 pareggio e 2 sconfitte. Partita dove il Benevento può fare la voce grossa e far sua l’intera posta in palio. Difficilmente il Catanzaro uscirà indenne dal “Vigorito”. Puntiamo sul segno 1. Altro incontro interessante è FoggiaAndria. I padroni di casa sabato scorso hanno fatto un buon colpo vincendo per 4 a 0 sul campo della Castelli Romani. Secondo successo e quarto risultato utile consecutivo in campionato (3 vittorie ed 1 pareggio) per la squadra di mister De Zerbi, che dopo una partenza stentata ha ora trovato gioco e punti ed è sesta in classifica. I rossoneri vantano il miglior attacco del torneo e tra le mura amiche hanno rendimento buono dove non hanno mai perso e contano 2 successi ed 1 pareggio. Gli ospiti invece vengono dal passo falso casalingo contro il Messina (0-1). Prestazione al di sotto delle aspettative per i ragazzi di mister Le Grottaglie, con l’unica scusante di essere rimasti in inferiorità numerica per oltre 2/3 della gara in seguito all’espulsione del difensore Stendardo. I biancazzurri neo promossi in Lega Pro, non stanno accusando il salto di categoria e sono sorprendentemente secondi in classifica. La Fidelis ha difesa buona e attacco tra i più prolifici del girone e in trasferta ha cammino ottimo dove è reduce da 2 vittorie consecutive. Partita dove un Foggia con forma al diapason ha la grande possibilità di mandare un segnale forte alle concorrenti nella lotta promozione. L’Andria è sicuramente realtà positiva di questo primo scorcio di campionato, ma siamo dell’idea che allo Zaccheria non raccoglierà punti. Anche in questa gara per noi segno 1. Quarta gara della nostra proposta è MessinaCastelli Romani. Siciliani corsari la scorsa settimana in casa dell’Andria dove hanno vinto per 1 a 0. Secondo successo consecutivo per la squadra di mister Di Napoli, seconda in classifica in coabitazione con l’Akragas e ancora imbattuta in campionato. I giallorossi sono la compagine che subisce meno reti nel girone, hanno attacco che nell’ultimo periodo segna con regolarità e si candidano prepotentemente a sorpresa positiva di questo torneo. Discorso diametralmente opposto invece per la Castelli Romani reduce dalla debacle interna contro il Foggia (0-4). Inizio di stagione difficile per i laziali, penultimi in classifica, con la difesa più battuta del campionato e un rendimento esterno pessimo con 1 pareggio e 2 sconfitte in 3 gare. Partita dove il Messina gode dei favori del pronostico, contro una Castelli Romani in crisi di gioco e di risultati. Gara meno scontata di quanto possa dire la carta e puntiamo sull’over 2,5 soluzione possibile che ci mette a riparo da eventuali sorprese.

DataPartitaPronostico
24/10/2015 15:00Pronostici Serie C Girone C Melfi sabato 24 ottobre 2015 Melfi
Pronostici Serie C Girone C Lecce sabato 24 ottobre 2015 Lecce
Combo X2 + Under 2,5
24/10/2015 20:30Pronostici Serie C Girone C Benevento sabato 24 ottobre 2015 Benevento
Pronostici Serie C Girone C Catanzaro sabato 24 ottobre 2015 Catanzaro
1
24/10/2015 20:30Pronostici Serie C Girone C Foggia sabato 24 ottobre 2015 Foggia
Pronostici Serie C Girone C Andria sabato 24 ottobre 2015 Andria
1
24/10/2015 20:30Pronostici Serie C Girone C Messina sabato 24 ottobre 2015 Messina
Pronostici Serie C Girone C Lupa Castelli Romani sabato 24 ottobre 2015 Lupa Castelli Romani
Over 2,5







Pubblicato il alle 10:53

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.