Pronostico Verona – Salernitana: in palio punti pesanti per la bassa classifica

Pronostico Verona - Salernitana

Pronostico Verona-Salernitana. Gara in programma sabato 30 dicembre alle ore 18:00. Analisi, quote e scommesse.

30/12/2023, ore 18:00

Pronostico Verona - Salernitana sabato 30 dicembre 2023 Verona - Salernitana Pronostico Verona - Salernitana oggi

PRESENTAZIONE Verona-Salernitana

Verona e Salernitana si troveranno di fronte allo Stadio Marcantonio Bentegodi sabato prossimo 30 dicembre alle ore 18:00, gara valida per la diciottesima giornata di Serie A. Ultimo turno di campionato favorevole per i gialloblu di Mister Marco Baroni che tra le mura amiche hanno battuto per 2 a 0 il Cagliari, per i granata di Mister Pippo Inzaghi invece pareggio per 2 a 2 nella sfida interna con il Milan. Padroni di casa quartultimi in compagnia dell’Udinese, ospiti fanalino di coda della classifica.

STATISTICHE Verona-Salernitana

Il Verona conta 23 reti al passivo e 15 all’attivo, viene da 3 Under 2,5 consecutivi,  in casa ha andamento altalenante con 2 vittorie 3 pareggi ed altrettante sconfitte.

La Salernitana che non vince in campionato da 4 turni con score di 1 pareggio e 3 stop, con 36 reti subite ha l’onere di avere la difesa più battuta della Serie A, ha segnato 14 reti, è reduce da 6 Over 2,5 consecutivi, ha perso le ultime 2 gare giocate in trasferta dove in generale non conosce vittoria con 2 pareggi e 6 sconfitte in 8 incontri.

PROBABILI FORMAZIONI Verona-Salernitana

Padroni di casa senza Duda squalificato, Magnani, Faraoni e Serdar da valutare. Ospiti senza Fiorillo fermato da giudice sportivo, Dia infortunato, in dubbio Ochoa,

Verona (4-3-3): Montipò, Terracciano, Hien, Dawidowicz, Tchatchoua, Hongla, Folorunsho, Suslov, Ngonge, Djuric, Saponara

Salernitana (4-3-2-1): Costil, Mazzocchi, Fazio, Pirola, Bradaric, Coulibaly, Legowski, Kastanos, Candreva, Tchaouna, Ikwuemesi

PRONOSTICO Verona-Salernitana

Verona…si! Queste due parole per sintetizzare la vittoria casalinga contro il Cagliari, un successo che in campionato mancava da ben 14 giornate, una boccata d’ossigeno per i gialloblu ora quindicesimi in classifica a + 1 dalla zona retrocessione. Stagione difficile per gli scaligeri, afflitti anche da problemi societari, prima di natale è arrivato il sequestro preventivo per bancarotta di tutte le azioni dell’Hellas Verona detenute della società Star Ball del presidente Maurizio Setti, tornando al campo Mister Marco Baroni è da tempo a forte rischio esonero, la squadra è fragile in difesa, fatica nella costruzione del gioco e segna con grande parsimonia.

Salernitana che ha visto sfumare al fotofinish una preziosa e prestigiosa vittoria contro il Milan, il pareggio contro il “Diavolo” lascia l’amaro in bocca ai granata ma permette loro di interrompere una serie negativa di 3 sconfitte consecutive in campionato. Novità importante per i campani il ritorno del DS Walter Sabatini, a lui l’onere e l’onore di risollevare le sorti di una compagine al momento ultima in classifica, Mister Pippo Inzaghi per ora rimane alla guida tecnica, si attende una vera e propria rivoluzione nella sessione di mercato invernale, la squadra evidenzia limiti importanti dal punto di vista tecnico e tattico, incassa gol a grappoli, il gioco è latitante, nelle ultime uscite ha avuto in positivo una discreta incisività offensiva.

Sfida che mette in palio punti pesanti nella lotta salvezza. Verona forte del fattore campo, non ci fidiamo però di una Salernitana che contro il Milan ha dato segnali di risveglio. Puntiamo sul multigol 2 – 4.

Il pronostico da giocare: Multigol 2 - 4

BookmakerQuota
Eurobet1,52► vedi
SNAI1,52► vedi
Better Lottomatica1,51► vedi
Sisal Matchpoint1,51► vedi










Pubblicato il alle 10:42


Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.