Pronostico Real Zaragoza – Girona del 11 giugno 2015

Pronostico Real Zaragoza - Girona

Lo avevamo preannunciato. Mai come quest’anno la Liga Adelante è stata equilibrata ed interessante. E fino all’ultimo minuto di campionato sono fioccate emozioni e colpi di scena. Come quello che ha visto come protagonista (negativo) il Girona, formazione che fino al novantunesimo minuto dell’ultima partita di campionato era promosso in Primera Division. Poi, è accaduto che un calciatore del Lugo di nome Caballero infrangesse i sogni dei catalani di disputare il derby contro Messi e Neymar. Ora il Girona si trova a dover affrontare i play off promozione e giocarsela con altre tre squadre mentre il Gijón, finito a pari punti con il Girona, può brindare alla fortunosa e rocambolesca promozione grazie al vantaggio acquisito negli scontri diretti. E sempre al minuto novantuno, invece, l’Osasuna è stato protagonista (questa volta in positivo) della rimonta in casa del già retrocesso Sabadell (che ad un quarto d’ora dal termine conduceva 2a0) e si è salvato ai danni del Racing Santander. Lo avevamo detto. Lo continuiamo a ripetere da molte settimane. Questa Liga Adelante è veramente appassionante! Ed ora ci sono i play off. Dopo il big match di mercoledi sera tra Valladolid e Las Palmas, giovedì sarà impegnato proprio il deluso Girona in casa di un Saragozza che non ha nulla da perdere. Grandi emozioni ci attendono!

11/06/2015, ore 20:00

Pronostico Real Zaragoza - Girona giovedì 11 giugno 2015 Real Zaragoza - Girona Pronostico Real Zaragoza - Girona oggi

Se nel calcio, come nella vita, l’elemento psicologico conta qualcosa, allora per il Girona sarà veramente difficile superare la delusione sofferta domenica scorsa e affrontare con determinazione e voglia di fare bene il prossimo avversario. I catalani erano a qualche minuto da una storica promozione. Davanti al proprio pubblico conduicevano 1a0 contro un Lugio già salvo, che non aveva più nulla da chiedere al campionato e che in trasferta non ha mai brillato in tutto il campionato. E invece, al novantunesimo, ti sbuca il Caballero che non ti aspetti, il centravanti degli ospiti che insacca a pochi secondi dal termine mandando in frantumi i sogni di un’intera tifoseria, le speranze ed il lavoro di una squadra che ha avuto il solo demerito di arretrare il proprio baricentro (con un po’ di paura) nel corso del secondo tempo dell’ultima partita in programma. Ed ecco servito il castigo! Ora serviranno dei grandi play off per riuscire a raggiungere l’agognata promozione. La prima sfida è in casa del Saragozza, arrivato sesto in campionato grazie al pareggio (sofferto) ottenuto sul campo dell’ostico Leganes che gli ha consentito di tenere a debita distanza l’agguerrito Ponferradina. Per il Girona la trasferta è particolarmente insidiosa. Infatti, in campionato, la trasferta di Saragozza è una delle rare partite perse dai catalani lontano dal proprio stadio. Anche in casa ha dimostrato di soffrire il gioco del Saragozza impattando 1a1. in più, aggiungiamoci anche lo scoramento per una promozione persa all’ultimo respiro. A sensazione, riteniamo che i padroni di casa siano addirittura favoriti, anche se in casa non hanno collezionato un ruolino di marcia particolarmente positivo. Puntiamo sul risultato a sorpresa malgrado il trend dell’intero campionato induca a puntare sugli ospiti.


Il pronostico da giocare: 1









Pubblicato il alle 18:29

Avatar for Il Tenente"Bene gerendo agimus"