Scommessa pronta Serie B del 24 ottobre 2015

Scommessa pronta Serie B del 24 ottobre 2015

Pronostici Serie B sabato 24 ottobre 2015

Sabato 24 ottobre la Serie B ci propone 9 gare della nona giornata di campionato. Tra queste ne abbiamo selezionate 5 su cui costruire la nostra schedina pronta, dalla quota complessiva molto alta che si presta anche a sistemi che prevedano uno o più errori. Iniziamo la nostra analisi con AscoliCrotone. I marchigiani sono reduci dalla sconfitta esterna per 2 a 1 contro il Modena. Prestazione sfortunata per gli uomini di mister Petrone, usciti sconfitti dal Bragiia dopo avere subito  2 reti entrambe su calcio di rigore ed aver giocato nei 30 minuti finali in inferiorità numerica per l’espulsione di Canini. I bianconeri promossi all’ultimo istante in Serie B al posto del Teramo non stanno accusando più di tanto il salto di categoria, stazionano a metà classifica e hanno rendimento discreto tra le mura amiche dove conta 2 successi 1 ‘pareggio e 1 sconfitta in 4 incontri. I calabresi invece sabato scorso hanno vinto davanti al proprio pubblico per 3 a 0 contro il Livorno. Forma al diapason per la squadra di mister Juric, vera e propria sorpresa positiva di questo primo scorcio di campionato, in testa alla classifica, con una difesa tra le meno battute del torneo e attacco che trova con facilità la via del gol. I rossoblu hanno cammino discreto in trasferta con 5 punti raccolti in 4 gare (1 successo 2 pareggi e 1 sconfitta). Partita dall’esito incerto, puntiamo sulla doppia 1X concedendo una leggera preferenza all’Ascoli anche in virtù del fattore campo a favore, unita all’under 2,5 in previsione di una gara tirata e di conseguenza avara di gol, per una combo dalla quota decisamente interessante. Seconda gara della nostra scommessa è Salernitana Cesena. I campani vengono dalla sconfitta esterna per 1 a 0 contro l’Entella. Momento difficile per la banda di mister Torrente alla terza sconfitta consecutiva in campionato. I granata navigano nella parte bassa della classifica, alle prese con una difesa vulnerabile che ha subito almeno un gol in ogni partita fin qui disputata e un attacco sterile che non trova la via della rete da 3 giornate. Gli ospiti hanno rendimento altalenante tra le mua amiche dove contano 2 vittorie e altrettante sconfitte in 4 incontri. Il Cesena invece nel posticipo di lunedì sera al Manuzzi ha liquidato con un roboante 5 a 1 lo Spezia. Prova d’autorità della compagine di mister Drago, seconda in classifica in coabitazione con il Cagliari. I romagnoli vantano reparto difensivo tra i più ermetici della serie cadetta, hanno attacco che nell’ultimo periodo sta trovando con continuità il gol. Unico neo per i bianconeri un curriculum in trasferta non eccezionale con 1 successo 1 pareggio e 2 sconfitte in 4 gare. Partita tra due squadre con forma diametralmente opposta. Salernitana in crisi di gioco e di risultati contro un Cesena in grande spolvero. Per noi sarà incontro giocato a viso aperto da entrambe le formazioni e puntiamo sul Gol. Altro incontro interessante è Livorno Modena. I toscani la scorsa settimana hanno perso in trasferta per 3 a 0 contro il Crotone. Momento difficile per la squadra di mister Panucci, che dopo un avvio sfavillante di campionato ( 4 vittorie nelle prime 4 giornate) è ora in piena crisi e non trova i 3 punti da 4 incontri (1 pareggio e 3 sconfitte). Gli amaranto segnano e subiscono gol frequentemente, sono di conseguenza la compagine più over 2,5 del torneo e hanno rendimento casalingo discreto con 2 successi 1 pareggio e 1 sconfitta in 4 gare. Gli emiliani invece vengono dalla vittoria interna per 2 a 1 contro l’Ascoli. Boccata d’ossigeno importante per la squadra di mister Crespo che staziona a metà classifica, ed è causa il suo rendimento altalenante, la vera e propria incognita di questo campionato. I gialloblu sono afflitti da una marcata sterilità offensiva e hanno cammino disastroso in trasferta dove in 3 gare hanno ottenuto finora solo un pareggio e subito 2 sconfitte. Partita dal pronostico incerto. Livorno che deve assolutamente invertire marcia e fare bottino pieno, contro un Modena apparso in ripresa e pronto a dare battaglia. Puntiamo sulla doppia 1X unita all’esito gol per una combo dalla quota allettante. Quarta proposta della nostra scommessa è CagliariTrapani. I sardi vengono dalla sconfitta esterna per 1 a 0 contro il Novara. Secondo stop in campionato per la squadra di mister Rastelli, seconda in classifica in coabitazione con il Cesena. I sardi sono la migliore realtà del campionato cadetto e grandi favoriti per la promozione in Serie A. I rossoblu vantano difesa ottima e l’attacco più prolifico del torneo e hanno finora percorso netto tra le mura amiche con 4 vittorie in altrettanti incontri. I siciliani invece sono reduci dalla pesante sconfitta interna per 3 a 0 contro il Pescara. Prima sconfitta in campionato per i ragazzi di mister Cosmi, che navigano nella parte alta della classifica. Gli ospiti segnano e subiscono gol con molta parsimonia, e lontano da casa hanno cammino positivo dove sono imbattuti e contano 1 successo e 2 pareggi. Partita dove il Cagliari può fare la voce grossa e dare un segnale forte alle concorrenti nella lotta promozione. Per il Trapani una trasferta che si preannuncia proibitiva. Puntiamo sul segno 1. Ultima gara della nostra analisi è il sentitissimo derby TernanaPerugia. I padroni di casa sabato scorso hanno vinto davanti al loro pubblico in maniera netta e convincente per 3 a 0 contro il Bari. La cura di mister Breda produce i suoi frutti, e i rossoverdi cominciano ad avere un gioco e a raccogliere di conseguenza punti. Le “Fere” navigano nei bassifondi della classifica, hanno difesa che subisce frequentemente gol, attacco che nelle ultime giornate sta facendo centro con una certa continuità e rendimento casalingo discreto con 2 vittorie 1 pareggio e 1 sconfitta. Gli ospiti invece nell’ultimo turno hanno perso per 2 a 1 a Latina. La squadra di mister Bisoli è in caduta libera, non vince dalla prima giornata di campionato (da allora 4 pareggi e 3 sconfitte) ed è appaiata ai cugini ternani al terzultimo posto in classifica. Il “Grifo” è squadra senza mezze misure, vanta la migliore difesa (insieme al Lanciano) ma ha anche l’onere di avere il peggior attacco della Serie B. Disastroso finora il cammino in trasferta dei biancorossi con 1 pareggio e 3 sconfitte in 4 incontri. Partita dove la paura di perdere potrebbe recitare un ruolo importante condizionando le scelte tecniche dei due allenatori. Noi andiamo controcorrente e puntiamo sull’esito gol, possibile e ben pagato.

DataPartitaPronostico
24/10/2015 15:00Pronostici Serie B Cagliari sabato 24 ottobre 2015 Cagliari
Pronostici Serie B Trapani sabato 24 ottobre 2015 Trapani
1
24/10/2015 15:00Pronostici Serie B Livorno sabato 24 ottobre 2015 Livorno
Pronostici Serie B Modena sabato 24 ottobre 2015 Modena
Combo 1X + Gol
24/10/2015 15:00Pronostici Serie B Ternana sabato 24 ottobre 2015 Ternana
Pronostici Serie B Perugia sabato 24 ottobre 2015 Perugia
Gol
24/10/2015 15:00Pronostici Serie B Ascoli sabato 24 ottobre 2015 Ascoli
Pronostici Serie B Crotone sabato 24 ottobre 2015 Crotone
Combo 1X + Under 2,5
24/10/2015 15:00Pronostici Serie B Salernitana sabato 24 ottobre 2015 Salernitana
Pronostici Serie B Cesena sabato 24 ottobre 2015 Cesena
Gol











Pubblicato il alle 09:13

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.