Scommessa pronta Serie B del 19 settembre 2015

Scommessa pronta Serie B del 19 settembre 2015

Pronostici Serie B sabato 19 settembre 2015

La Serie B sabato 19 settembre ci propone 9 gare della terza giornata di campionato. Tra queste ne abbiamo selezionate 5 su cui creare una scommessa. Cinque eventi per una multipla da giocare interamente, o magari in un sistema con errore, o altrimenti semplicemente da cui prendere spunto per elaborare una schedina vincente. Iniziamo la nostra analisi con la partita SalernitanaSpezia. I padroni di casa sono reduci dal pareggio in trasferta per 2 a 2 contro il Brescia. Prestazione discreta della squadra  di mister Torrente, dove si sono confermate le impressioni avute nel derby vinto in casa alla prima giornata contro l’Avellino, di una compagine con una difesa apparsa vulnerabile ma dotata di un attacco di primo ordine capace di segnare ben 5 reti in due gare. I campani neo promossi in Serie B sono squadra nel complesso giovane ma di qualità, che potrebbe recitare il ruolo di sorpresa positiva di questo campionato. Gli ospiti vengono anch’essi da un pareggio, quello tra le mura amiche per 1 a 1 contro la Pro Vercelli. Gara mediocre quella dei liguri da cui si attendeva una pronta risposta dopo la rocambolesca sconfitta di Bari dove in vantaggio di un gol e in superiorità numerica hanno subito la clamorosa rimonta dei pugliesi uscendo sconfitti per 4 a 3 dal San Nicola. Dunque inizio di stagione non esaltante per la banda di mister Bjelica, sulla carta attrezzata per recitare un ruolo di primo piano nel campionato cadetto. Partita dove scendono in campo due dei reparti difensivi meno affidabili di questo primo scorcio di campionato. Puntiamo sull’opzione gol in una partita probabilmente giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Seconda partita della nostra scommessa è PerugiaCrotone. Gli umbri venerdì scorso nell’anticipo della seconda giornata hanno perso in trasferta per 2 a 1 contro il Pescara. Ci si aspettava qualcosa in più dalla squadra di mister Bisoli, invece per lunghi tratti della gara sottomessa dall’ avversario. Passo indietro dei biancorossi sul piano del gioco rispetto alla partita vinta la settimana precedente tra le mura contro Il Como. Il Grifo per ora rimane la vera incognita del campionato di Serie B, quadrato e con carattere come il suo tecnico ma forse ancora troppo poco incisivo sotto la porta avversaria. I calabresi invece dopo la debacle di Cagliari alla prima di campionato dove hanno perso per 4 a 0, sabato scorso hanno vinto tra le mura amiche per 2 a 1 contro il Novara. Tre punti importanti agguantati in extremis dalla compagine rossoblu con il gol della vittoria realizzato in pieno recupero. Mister Jurić ha avuto segnali importanti dalla squadra attesa da una stagione dove non sarà facile raggiungere l’obiettivo salvezza. Puntiamo sull’affermazione del Perugia atteso ad un pronto riscatto e sicuramente superiore al Crotone sotto l’aspetto tecnico. Altra partita interessante è BariPescara. I pugliesi vengono dal pareggio a reti bianche in trasferta contro il Vicenza. Prova nel complesso mediocre della squadra di mister Nicola incapace in 90 minuti di tirare per una volta nello specchio della porta avversaria. Unica attenuante per i biancorossi quella di aver disputato l’intero secondo tempo in inferiorità numerica in seguito all’espulsione di Porcari. Galletti ancora imbattuti e in perfetta media inglese dopo due giornate di campionato, in linea almeno nei numeri con le ambizioni di una società che non nasconde di voler lottare per salire in Serie A possibilmente evitando la giostra finale dei play-off. Gli abruzzesi invece hanno vinto e convinto la scorsa settimana davanti al loro pubblico per 2 a 1 contro il Perugia. Boccata d’ossigeno per la squadra di mister Oddo, tornata la settimana precedente con le ossa rotte da Livorno dove era stata battuta dai locali con un sonoro 4 a 0, che ha avuto il merito e la forza di rialzarsi subito e fornire una prestazione di buon livello. I biancazzurri sono squadra di qualità, pronta a soddisfare una piazza esigente come quella pescarese che sogna un ritorno nella massima serie che ormai manca da troppi anni. Partita aperta ad ogni risultato. Puntiamo sull’opzione over 2,5 prevedendo una gara combattuta e di conseguenza ricca di gol. Quarto incontro della nostra scommessa è Cagliari – Avellino. I sardi sabato scorso hanno pareggiato 1 a 1 in trasferta contro la Ternana. La squadra di mister Rastelli in vantaggio per 1 a 0 ha subito il gol del pareggio degli umbri all’ultima azione di una partita per lunghi tratti dominata dove avrebbero meritato sicuramente di conquistare l’intera posta in palio. Squadra di quailtà quella rossoblu, senza ombra di dubbio sulla carta la migliore del campionato cadetto. Gli irpini invece nell’ultima giornata di campionato hanno vinto in casa per 2 a 0 contro il Modena. Buona prestazione della squadra di Tesser che ha avuto il suo bel da fare per scardinare il bunker difensivo degli emiliani. I biancoverdi hanno dimostrato di essere gruppo compatto e ben messo in campo, che ha il suo punto forte in reparto offensivo di alto livello, pronto a fare la differenza in positivo in una stagione dove per i campani l’obiettivo è uno storico ritorno in Serie A. Partita equilibrata, ma siamo dell’idea che quest’anno il Cagliari lascerà pochi punti al S.Elia, e l’Avellino nonostante sia squadra ottima probabilmente non raccoglierà punti in Sardegna. Ultima gara della nostra analisi è Trapani – Lanciano. I siciliani vengono dal pareggio in trasferta per 1 a 1 contro il Latina. La banda di mister Cosmi è riuscita ad uscire indenne dal Francioni nonostante sia rimasta in inferiorità negli ultimi 30 minuti della partita, dando prova di solidità e carattere, confermando le sensazioni positive della partita vinta in casa alla prima giornata per 3 a 0 contro la Ternana, che fanno ben sperare i tifosi granata che sognano un campionato di vertice per la loro squadra. Gli abruzzesi invece hanno vinto nell’ultima giornata, in casa per 2 a 0 contro l’Ascoli, risollevandosi dalla sconfitta esterna per 2 a 1  patita all’esordio in campionato contro la Pro Vercelli. Vittoria meritata per i ragazzi di D’Aversa, che hanno controllato agevolmente la gara, portando a casa 3 preziosissimi punti in un campionato dove lotteranno per non retrocedere. Partita dove il Trapani ha il favore del pronostico, anche in virtù del fatto che storicamente è molto difficile per gli avversari portare via qualcosa di buono dal sintetico del Provinciale, e per noi anche il Lanciano rientra in questo trend, e puntiamo di conseguenza sulla vittoria dei padroni di casa. 

DataPartitaPronostico
19/09/2015 15:00Pronostici Serie B Bari sabato 19 settembre 2015 Bari
Pronostici Serie B Pescara sabato 19 settembre 2015 Pescara
Over 2,5
19/09/2015 15:00Pronostici Serie B Cagliari sabato 19 settembre 2015 Cagliari
Pronostici Serie B Avellino sabato 19 settembre 2015 Avellino
1
19/09/2015 15:00Pronostici Serie B Perugia sabato 19 settembre 2015 Perugia
Pronostici Serie B Crotone sabato 19 settembre 2015 Crotone
1
19/09/2015 15:00Pronostici Serie B Trapani sabato 19 settembre 2015 Trapani
Pronostici Serie B Lanciano sabato 19 settembre 2015 Lanciano
1
19/09/2015 15:00Pronostici Serie B Salernitana sabato 19 settembre 2015 Salernitana
Pronostici Serie B Spezia sabato 19 settembre 2015 Spezia
Gol











Pubblicato il alle 09:48

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.