Scommessa pronta Champions League del 20 ottobre 2015

Scommessa pronta Champions League del 20 ottobre 2015

Pronostici Champions League martedì 20 ottobre 2015

Martedì 20 ottobre torna la Champions League con un programma di ben 8 gare tutte con fischio d’inizio alle ore 20:45. Tra queste ne abbiamo selezionate 5 su cui strutturare una scommessa, dalla quota complessiva alta che si presta anche a sistemi con errore. Iniziamo la nostra analisi con Dinamo KievChelsea. Gli ucraini dopo due gare contano 4 punti e si godono al momento la testa del girone in coabitazione con il Porto. Prima parte di stagione esaltante per la squadra d mister Rebrov, ancora imbattuta nelle gare ufficiali e prima in classifica nel suo campionato dove tra le mura amiche ha sempre vinto lasciando inviolata la propria porta. I biancoblu hanno il loro punto d forza in una difesa che subisce gol con il contagocce e vantano attacco discreto. Gli inglesi invece stanno vivendo un momento molto difficile. La compagine di Mourinho ha raccolto 3 punti nelle due partite fin qui disputate in Champions (vittoria casalinga contro il M. Tel Aviv e sconfitta esterna contro il Porto), e in Premier League naviga nei bassifondi della classifica. I londinesi sono in crisi di gioco e di risultati, con una difesa vulnerabile al limite dell’imbarazzo e l’unica nota positiva in un attacco che trova con facilità la via del gol. Partita dove la Dinamo Kiev può permettersi di giocare per due risultati, contro un Chelsea che invece per forza di cose dovrà cercare di far sua l’intera posta in palio. Puntiamo sulla doppia X2 unita all’over 1,5 per una combo possibile e dalla quota discreta. Secondo incontro della nostra scommessa è Bayer LeverkusenRoma. I tedeschi contano 3 punti nel girone, bottino magro per quanto espresso in termini di gioco sul campo in queste prime 2 gare di Champions. La banda di mister Schmidt infatti, dopo aver battuto alla prima giornata il Bate Borisov e stata protagonista di un’ottima prestazione al Camp Nou contro il Barcellona dove è uscita sconfitta immeritatamente per 2 a 1. I rossoneri dopo un avvio stentato hanno ingranato la marcia giusta in Bundesliga (2 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 3 giornate di campionato) dove stazionano a metà classifica. Gli ospiti invece sono al momento una vera incognita. Dopo il pareggio casalingo contro il Barcellona all’esordio stagionale in Europa, la squadra di mister Garcia è caduta inaspettatamente in trasferta contro il Bate Borisov, confermando di essere alle prese con un male oscuro che ne limita in maniera pesante le prestazioni al di fuori dei confini nazionali. I giallorossi infatti nel campionato italiano hanno rendimento ottimo e navigano nelle primissime posizioni di classifica. Puntiamo sul gol a nostro giudizio soluzione possibile e che ci mette a riparo da eventuali sorprese in un incontro dall’esito estremamente incerto. Altro incontro interessante è ValenciaGent. Cammino europeo altalenante finora per gli spagnoli, sconfitti alla prima giornata tra le mura amiche dallo Zenit e capaci poi alla seconda di vincere in trasferta contro il Lione. La squadra di mister Espirito Santo non sta brillando in questo primo scorcio di stagione neanche nella Liga, dove staziona a metà classifica, risultato al momento deludente per una delle realtà più competitive del campionato iberico. I “murciélagos” vantano difesa ermetica ma sono afflitti da una marcata sterilità offensiva. I belgi invece dopo 2 gare contano un solo punto nel girone. Cenerentola del raggruppamento H la squadra di mister Vanhaezebrouck ha pareggiato in casa alla prima giornata contro il Lione ed è tornata sconfitta dalla trasferta russa contro lo Zenit. Ospiti in un momento di forma discreto, reduci da 3 vittorie in Jupiler League dove sono ancora imbattuti dopo 10 giornate. Partita dove il Valencia può e deve fare la voce grossa e far propri 3 punti contro un Gent indubbiamente inferiore dal punto di vista qualitativo. Puntiamo decisi sul segno 1 unito in combo all’over 1,5. Quarta gara della nostra scommessa è Bate Borisov Barcellona. I bielorussi sono stati i grandi protagonisti dell’ultimo turno di Champions League, riuscendo contro ogni pronostico a battere la Roma guadagnando punti preziosi in chiave Europa League in un girone dove rappresentano l’estrema outsider. La squadra di mister Yermakovich padrona assoluta in ambito nazionale (intesta alla classifica della Vysshaya Liga con 10 lunghezze di vantaggio sulla Dinamo Minsk), sta pian piano trovando una sua seppur modesta dimensione europea. Ora alla Barysau Arena arriva la banda di Luis Enrique, detentrice del titolo, e sulla carta di gran lunga superiore ai padroni di casa. I catalani non sono per adesso l’invincibile armata della scorsa stagione, capace di vincere tutto ed annichilire ogni malcapitato avversario che osasse porsi sulla loro strada. La stagione per i blaugrana infatti non è iniziata nei migliori dei modi con la mancata conquista della Supercoppa di Spagna andata all’Atletico Bilbao, e anche in Liga il loro rendimento non è impeccabile con 5 vittorie e 2 sconfitte in 7 giornate di campionato. Sotto accusa una difesa che incassa qualche gol di troppo e un attacco che fa centro con meno facilità del solito con l’attenuante però dell’assenza di Messi al momento infortunato. Partita dove il Barcellona ha comunque dalla sua tutti i favori del pronostico. Puntiamo sul 2 handicap (-1). Chiudiamo la nostra disamina con il big match della serata ArsenalBayern. I padroni di casa hanno iniziato in maniera disastrosa la loro avventura in Champions League. Due sconfitte in altrettante gare, è questo lo score europeo dei Gunners, relegati all’ultimo posto in classifica del girone. La squadra di Wenger va meglio in Premier League dove dopo un inizio stentato ha ingranato la marcia giusta, ed è ora seconda e pronta a lottare fino alla fine per il titolo di campione d’Inghilterra. I tedeschi invece hanno fatto finora percorso netto in Europa, con 2 vittorie in altrettante gare dove hanno segnato ben 8 reti senza subirne alcuna. Anche in Bundesliga i ragazzi di mister Guardiola dettano legge, primi in classifica a punteggio pieno dopo 8 giornate, con un margine già di 7 lunghezze sul Dortmund secondo, miglior difesa e il miglior attacco del campionato. Numeri e qualità che danno un’idea della grandezza di una squadra che punta senza nascondersi alla finale di Milano con l’intento di riportare di nuovo a Monaco “la coppa dalle grandi orecchie”. Partita dove l’Arsenal non può fare calcoli data la doppia falsa partenza nel girone, ma il Bayern di questo periodo è forse l’avversario meno indicato contro cui cercare punti e riscatto. Puntiamo sulla doppia X2 unita in combo al Gol.

DataPartitaPronostico
20/10/2015 20:45Pronostici Champions League Arsenal martedì 20 ottobre 2015 Arsenal
Pronostici Champions League Bayern Monaco martedì 20 ottobre 2015 Bayern Monaco
Combo X2 + Gol
20/10/2015 20:45Pronostici Champions League Bayer Leverkusen martedì 20 ottobre 2015 Bayer Leverkusen
Pronostici Champions League Roma martedì 20 ottobre 2015 Roma
Gol
20/10/2015 20:45Pronostici Champions League Valencia martedì 20 ottobre 2015 Valencia
Pronostici Champions League Gent martedì 20 ottobre 2015 Gent
Combo 1 + Over 1,5
20/10/2015 20:45Pronostici Champions League Dynamo Kiev martedì 20 ottobre 2015 Dynamo Kiev
Pronostici Champions League Chelsea martedì 20 ottobre 2015 Chelsea
Combo X2 + Over 1,5
20/10/2015 20:45Pronostici Champions League Bate Borisov martedì 20 ottobre 2015 Bate Borisov
Pronostici Champions League Barcellona martedì 20 ottobre 2015 Barcellona
2 Handicap (-1)







Pubblicato il alle 21:03

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.