Pronostico Sampdoria – Spezia: blucerchiati di fronte ad impegno possibile – VINTA

Pronostico Sampdoria - Spezia

Pronostico Sampdoria-Spezia. Gara valida per la nona giornata di Serie A in programma venerdì 22 ottobre alle ore 20:45. Analisi, quote e scommesse.

22/10/2021, ore 20:45

Pronostico Sampdoria - Spezia venerdì 22 ottobre 2021 Sampdoria - Spezia Pronostico Sampdoria - Spezia oggi

Analisi delle ultime partite

Domenica scorsa la Sampdoria ha perso 3 a 1 all’Unipol Domus contro il Cagliari.

Lo Spezia viene dal successo casalingo per 2 a 1 ai danni della Salernitana.

Situazione di classifica e forma

Sampdoria terzultima in classifica in compagnia di Genoa e Cagliari. Blucerchiati senza vittoria in campionato da 4 turni (1 pareggio e 3 sconfitte).

Spezia che naviga nella zona bassa della classifica. Bianconeri che battendo la Salernitana hanno interrotto una serie negativa di 3 stop consecutivi in campionato.

Statistiche

Per la Sampdoria 16 reti al passivo e 11 all’attivo, blucerchiati che vengono da 5 Over 2,5 e 3 esiti Gol consecutivi, hanno cammino mediocre in  casa dove non hanno ancora mai vinto e score di 2 pareggi ed altrettante sconfitte in 4 incontri.

Lo Spezia conta 20 reti al passivo (peggior difesa della Serie A) e 10 all’attivo, è reduce da 5 Over 2,5 consecutivi e in 8 giornate hanno fatto registrare 6 esiti Gol, in trasferta hanno andamento altalenate con 1 vittoria 1 pareggio e 2 sconfitte.

Come vedere la partita in TV e streaming

Sampdoria-Spezia in programma alla Unipol Domus venerdì prossimo 22 ottobre alle ore 20:45 sarà trasmessa in diretta da DAZN e Sky, con le rispettive app dedicate è possibile la visione in streaming dell’evento anche con PC, tablet e smartphone.

Indisponibili: infortunati e squalificati

Padroni di casa senza Thorsby squalificato e Vieira infortunato. Da valutare Damsgaard e Torregrossa.

Ospiti che dovranno fare a meno di Reca, Bourabia, Colley, Leo Sena e Agudelo tutti alle prese con problemi fisici. In dubbio Erlic, Sala e Nguiamba.

Probabili formazioni

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Adrien Silva, Askildsen; Caputo, Quagliarella

Spezia (4-2-3-1): Provedel; Ferrer, Hristov, Nikolaou, Bertola; Kovalenko, Maggiore; Strelec, Antiste, Gyasi; Nzola

Il nostro consiglio per Sampdoria-Spezia

Sampdoria davvero in tono dimesso quella vista nella gara persa contro il Cagliari, poco da salvare nella prestazione offerta in terra sarda che ha confermato il momento negativo di forma dei blucerchiati. La banda di Mister Roberto D’Aversa sta faticando moltissimo, 1 pareggio e 3 sconfitte nelle ultime 4 partite condite da 13 reti al passivo e 6 all’attivo, score che non lascia spazio alle interpretazioni, in sintesi squadra vulnerabile al limite dell’imbarazzo a livello difensivo, dal gioco latitante e poco concreta in zona gol.

Lo Spezia ha fatto suo il delicato match casalingo contro la Salernitana, una vittoria dl peso specifico superiore, perché contro una diretta concorrente nella lotta salvezza e che interrompe una sequenza di 3 sconfitte consecutive in campionato. Mister Thiago Motta salva per ora la panchina, l’allenatore ha incassato fiducia a tempo da parte della società, la squadra ha dato segnali di ripresa sotto l’aspetto del gioco, serve  continuità di risultati, permangono i limiti tecnici di una rosa che per qualità è tra le meno attrezzate della Serie A

Derby ligure che mette in palio punti pesanti per la bassa classifica. Sampdoria in un momento critico, che non può permettersi ulteriori passi falsi e chiamata a sfatare il tabù di Marassi dove in questo campionato non ha ancora vinto. Spezia apparso in ripresa ma di fronte ad impegno non semplice. Puntiamo sulla voglia di riscatto dei blucerchiati e scegliamo il segno 1.


Il pronostico da giocare: 1

BookmakerQuota
SNAI1,72► vedi
Better Lottomatica1,71► vedi
Sisal Matchpoint1,71► vedi
Eurobet1,70► vedi

Risultato finale: 2 - 0 pronostico scommessa vincente









Pubblicato il alle 00:25


Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.