Pronostico Lazio – Torino: aquile in cerca di punti per l’Europa – VINTA

Pronostico Lazio - Torino

Pronostico Lazio-Torino. Gara valida per la trentatreesima giornata di Serie A in programma sabato 16 aprile alle ore 20:45. Analisi, quote e scommesse.

16/04/2022, ore 20:45

Pronostico Lazio - Torino sabato 16 aprile 2022 Lazio - Torino Pronostico Lazio - Torino oggi

Risultati delle ultime partite

Domenica scorsa la Lazio ha sbancato il “Luigi Ferraris” battendo per 4 a 1 il Genoa.

Il Torino viene dal pareggio casalingo a reti bianche contro il Milan.

Situazione di classifica e forma

Lazio sesta in classifica in corsa per un piazzamento utile in chiave Europa League. Per i biancocelesti 4 vittorie e 1 sconfitta nelle ultime 5 giornate di campionato.

Torino relegato a metà classifica virtualmente salvo e senza velleità di carattere europeo. Per i granata 1 vittoria 3 pareggi e 1 sconfitta nelle ultime 5 gare di campionato.

Statistiche

La Lazio conta 47 reti al passivo e 64 all’attivo (secondo miglior attacco della Serie A dopo quello dell’Inter) in 32 partite, 25 gli Over 2,5 e 18 gli esiti gol registrati, ha vinto le ultime 2 gare giocate in casa dove in generale ha cammino buono con media punti superiore ai 2 a gara.

Per il Torino 30 al passivo e 35 all’attivo in 31 incontri, è reduce da 5 under 2,5 e 3 esiti No Gol consecutivi, in trasferta ha rendimento mediocre con 3 vittorie 4 pareggi e 8 sconfitte.

Come vedere la partita in TV e streaming

Lazio-Torino in programma allo Stadio Olimpico di Roma sabato prossimo 16 aprile alle ore 20:45 sarà trasmessa in diretta sia da DAZN che da Sky, con le rispettive app dedicate è possibile la visione in streaming dell’evento anche con PC, tablet e smartphone.

Indisponibili: infortunati e squalificati

Padroni di casa che non lamentano defezioni.

Ospiti senza Fares, Praet, Djidji e Sanabria tutti alle prese con problemi fisici.

Probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

Torino (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Bremer, Rodriguez; Singo, Ricci, Lukic, Vojvoda; Brekalo, Pobega, Belotti.

Il nostro consiglio per Lazio-Torino

La Lazio ha fatto la voce grossa contro il Genoa, roboante successo per 4 a 1 a “Marassi”, vittoria che da seguito a quella ottenuta in casa nel turno precedente ai danni del Sassuolo. La debacle nel derby contro la Roma è stata metabolizzata, i biancocelesti sono tornati a viaggiare con buon ritmo, Mister Maurizio Sarri è riuscito a trasmettere le sue idee alla squadra che esprime ora un calcio di ottimo livello, marcate tracce di “Sarrismo” nel gioco dei capitolini, classifica che però non autorizza voli pindarici, sesto posto con zona Champions ormai di fatto fuori portata, la lotta è per un posto nelle prossima edizione dell’Europa League, obiettivo non semplice data l’agguerrita concorrenza.

Il Toro si è tolto lo “sfizio” di fermare sul pareggio la capolista Milan, 0 a 0 il risultato finale tra le mura amiche dello Stadio Grande Torino al termine di una vera e propria battaglia. Granata che dopo un periodo di forma decisamente opaco sembrano aver ritrovato discreti argomenti. La banda di Mister Ivan Juric non ha assilli di classifica, naviga in acque tranquille, a corto di reali  motivazioni ma con la forza di chi ha poco da perdere al momento rappresenta la classica mina vagante da cui aspettarsi tutto o niente.

Lazio che deve vincere per tenere vivo il sogno europeo. Torino che sembra di fronte ad impegno non semplice. Restiamo prudenti e puntiamo sulla doppia 1X unita in combo all’Over 1,5.


Il pronostico da giocare: Combo 1X + Over 1,5

BookmakerQuota
Eurobet1,50► vedi
SNAI1,50► vedi
Better Lottomatica1,49► vedi
Sisal Matchpoint1,49► vedi

Risultato finale: 1 - 1 pronostico scommessa vincente









Pubblicato il alle 00:20

Hai poco tempo per le analisi approfondite e vuoi una schedina pronta con questa partita? Vedi:

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.