Pronostico Genoa – Roma: giallorossi in cerca della prima vittoria esterna

Pronostico Genoa - Roma

Pronostico Genoa-Roma. Gara in programma giovedì 28 settembre alle ore 20:45. Analisi, quote e scommesse.

28/09/2023, ore 20:45

Pronostico Genoa - Roma giovedì 28 settembre 2023 Genoa - Roma Pronostico Genoa - Roma oggi

Ultimo turno di campionato davvero avaro di soddisfazioni per il Genoa che ha perso per 1 a 0 in trasferta contro il Lecce. Grifone che sta arrancando in questo primissimo scorcio di campionato, 1 vittoria 1 pareggio e 3 sconfitte in 5 giornate, solo 4 punti raccolti che lo relegano nella parte bassa della classifica. Rossobu neopromossi e che stanno pagando il salto di categoria, la squadra di Mister Alberto Gilardino ha difesa vulnerabile, fatica nella costruzione del gioco e a trovare la via del gol.

Roma che non è andata oltre il pareggio nella sfida esterna contro il Toro, 1 a 1 il finale allo Stadio Olimpico Grande Torino, risultato nel complesso giusto al termine di una gara sostanzialmente equilibrata. Giallorossi che non hanno dato seguito a quanto di buono visto nella roboante vittoria casalinga contro l’Empoli, la prestazione è stata anonima sotto il profilo del gioco, la banda di Mister José Mourinho è protagonista di un avvio di campionato molto deludente, viaggia ad una media punti pari a 1 a partita, diverse le criticità emerse, troppi gol subiti, una manovra scolastica e di facile lettura per l’avversario, in attacco le cose vanno discretamente, l’arrivo last minute di Romelu Lukaku ha dotato la squadra di un terminale offensivo di primissimo livello, per il gigante belga già 2 reti all’attivo in 3 gare disputate.

Genoa forte della spinta del suo pubblico, Roma di un maggior tasso tecnico. Premiamo la qualità e scegliamo la doppia X2 unita in combo al Multigol 1 – 4.

Il pronostico da giocare: Combo X2 + Multigol 1 - 4

BookmakerQuota
Eurobet1,60► vedi
SNAI1.60► vedi
Better Lottomatica1,59► vedi
Sisal Matchpoint1,59► vedi










Pubblicato il alle 23:08


Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.