Pronostico Everton – Liverpool: Merseyside Derby che promette scintille

Pronostico Everton - Liverpool

Pronostico Everton-Liverpool. Partita valida per la 14° giornata di Premier League in programma mercoledì 1 dicembre alle ore 21:15. Analisi, quote e scommesse.

01/12/2021, ore 21:15

Pronostico Everton - Liverpool mercoledì  1 dicembre 2021 Everton - Liverpool Pronostico Everton - Liverpool oggi

Risultati delle ultime partite

Everton sconfitto 1-0 sul campo del Brentford.

Rotonda vittoria del Liverpool che dopo il 4-0 all’Arsenal replica nuovamente in casa con lo stesso risultato, questa volta ai danni del Southampton.

Situazione di classifica e forma

Non buon momento di forma dell’Everton sceso in 15° posizione con il successo che manca da 6 turni (4 sconfitte).

Reds che mantengono il passo della altre ottenendo il secondo successo di fila e portandosi a .

Statistiche

Toffees che mancano la vittoria casalinga da 3 gare (2 sconfitte ed un pari) dove in totale hanno collezionato 10 punti in 6 giornate. Formazione che segna con il contagocce (16) e che subisce gol con continuità (19, di cui 8 in casa).

Liverpool dal 2° rendimento esterno al pari del City con 4 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta (nell’ultima trasferta 3-2 contro il West Ham) ed un bottino di 21 gol fatti (media di 3,5 a partita) e 6 subiti. Sono straripanti in avanti con 39 reti totali (miglior attacco) mentre dietro hanno concesso 11 gol.

Come vedere la partita in TV e streaming

Derby tra Everton e Liverpool che sarà trasmesso sulle reti Sky in esclusiva (canale 203 del satellite). In alternativa sempre valida l’opzione streaming tramite l’app SkyGo visibile su pc, smartphone e/o tablet o anche NowTv per gli abbonati alla piattaforma.

Indisponibili: infortunati e squalificati

Padroni di casa senza Yerry Mina, Holgate, Calvert-Lewin, Davies e Andre Gomes.

Ospiti che non avranno Elliot, Jones, Gomez e Firmino.

Il nostro consiglio per questa scommessa

Momento di crisi per l’Everton che perde ancora, 4° sconfitta nelle ultime 6 giornate, e scivola in 15° posizione con un margine di 6 punti dalla terzultima. Benitez che inizia a vedere i fantasmi di un esonero con la dirigenza intenzionata a sostituire la guida tecnica se da qui a Natale non ci sarà un’inversione di rotta. A destare problemi la situazione infortuni con elementi di spicco come Calvert-Lewin, Yerry Mina e Andre Gomes out da diverse settimane, assenze pesanti che hanno inciso nei risultati negativi della squadra.

E’ un Liverpool in ripresa, dopo la sosta ha ottenuto 3 vittorie in 7 giorni totalizzando 10 reti e subendone 0. Se si possono dire ottime cose della fase difensiva degli uomini di Klopp (3 clean sheet di fila e 11 gol subiti in campionato), va ancora meglio la situazione per il reparto avanzato con 25 reti arrivate dal tridente d’attacco che si spartisce i primi tre posti della classifica cannonieri. Sono tanti gli aspetti positivi evidenziati dai Reds finora con una classifica che torna a sorridere grazie al terzo posto riconquistato ad appena due lunghezze dalla capolista.

Match tutt’altro che scontato quando si tratta del Merseyside Derby che spesso negli ultimi anni ha dato vita a partite bloccate a Goodison Park. Benitez torna ad affrontare il suo passato glorioso e spera di fare uno sgambetto ai suoi ex tifosi cercando di regalare invece una grande gioia a quelli attuali. Liverpool che arriva alla sfida con consapevolezza ed entusiasmo ma dovrà fare tutto alla perfezione contro una rivale agguerrita e spesso ostica tra le mura amiche. I favori del pronostico pendono dalla “parte rossa” della città ma considerando come sempre insidioso un derby così sentito consigliamo la doppia chance X2 unita in combo alla multigol 1 – 4.


Il pronostico da giocare: Combo X2 + Multigol 1 - 4

BookmakerQuota
1,45► vedi
SNAI1,43► vedi
WilliamHill1,41► vedi
Sisal Matchpoint1,40► vedi








Pubblicato il alle 18:54

Hai poco tempo per le analisi approfondite e vuoi una schedina pronta con questa partita? Vedi:

Avatar for Mancunian DiggioNon c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio.