Scommessa pronta Serie B del 5 dicembre 2015

Scommessa pronta Serie B del 5 dicembre 2015

Pronostici Serie B sabato  5 dicembre 2015

Sabato 5 dicembre la Serie B ci propone ben 8 gare della quindicesima giornata di campionato. Tra queste ne abbiamo selezionate 5, su cui esprimere un pronostico e comporre una scommessa dalla quota complessiva alta adatta anche a sistemi che prevedano la presenza di errore. Iniziamo la nostra disamina con il match clou CrotoneCesena. I calabresi hanno fatto un buon colpo la scorsa settimana vincendo in trasferta per 1 a 0 contro lo Spezia. Secondo successo consecutivo per la banda di mister Jurić, seconda in classifica e vera e propria sorpresa positiva della serie cadetta. I rossoblu hanno difesa tra le più blindate del torneo, attacco che trova con facilità la via del gol e tra le mura amiche rendimento ottimo dove sono imbattuti e contano 6 successi ed 1 pareggio. Anche i romagnoli vengono da una vittoria, quella interna per 1 a 0 ai danni del Pescara. La squadra di mister Drago tornata al successo in campionato dopo 3 giornate di astinenza (1 pareggio e 2 sconfitte) è quarta in classifica. I bianconeri subiscono gol con parsimonia, segnano spesso e lontano da casa hanno curriculum mediocre dove hanno raccolto solo 6 punti in 7 incontri (1 successo 3 pareggi e altrettante sconfitte). Partita dal pronostico difficile. Siamo dell’idea che il Cesena possa fare risultato all’Ezio Scida. Puntiamo per questo sulla doppia X2 dando una leggera preferenza agli ospiti unita in combo all’under 2,5 prevedendo una gara tirata che se non sbloccata nei minuti iniziali potrebbe essere avara di gol. Seconda gara della nostra scommessa è NovaraLanciano. Piemontesi reduci dalla vittoria esterna per 1 a 0 contro il Livorno. Prestazione importante dei ragazzi di mister Baroni che si consolidano in una classifica che nonostante una penalità di 2 punti li vede ora solitari al quinto posto in piena zona play-off. Gli azzurri hanno il loro punto di forza in una difesa ermetica che subisce gol raramente, nell’ultimo periodo segnano con regolarità e in generale tra le mura amiche (dove hanno vinto le ultime 4 gare) hanno cammino ottimo con 5 successi 1 pareggio e 1 sconfitta in 7 incontri. Anche gli abruzzesi sabato scorso hanno vinto, in casa per 2 a 1 contro il Latina. Boccata d’ossigeno importante per la squadra di mister D’Aversa penultima in classifica in coabitazione con i’Ascoli e che non trovava i 3 punti in campionato da 6 gare (3 pareggi e altrettante sconfitte). I rossoneri hanno difesa discreta, attacco sterile e sono la compagine che in Serie B ha raccolto finora meno punti in trasferta (nessuna vittoria all’attivo 2 pareggi e ben 6 sconfitte). Partita dove il Novara ha tutte le carte in regola per far sua l’intera posta in palio. Il Lanciano non avrà vita facile sul sintetico del Slvio Piola. Puntiamo sul segno 1. Altro incontro interessante è PescaraSpezia. I padroni di casa vengono dalla sconfitta esterna per 1 a 0 contro il Cesena. Abruzzesi eterni incompiuti che falliscono puntualmente l’appuntamento con il definitivo salto di qualità. I biancazzurri stazionano nella parte alta della classifica, incassano e segnano gol frequentemente e davanti al proprio pubblico hanno rendimento buono dove hanno ottenuto ben 16 dei 24 punti fin qui raccolti in campionato (5 successi 1 pareggio e 1 sconfitta). Lo Spezia invece nell’ultimo turno di campionato ha perso in casa per 1 a 0 contro il Crotone. Situazione difficile per i liguri alla quarta sconfitta consecutiva che non hanno beneficiato nemmeno del cambio tecnico in panchina (mister Di Carlo ha sostituito la scorsa settimana l’esonerato Bjelica) e al momento sono relegati nella parte bassa della classifica. I bianconeri nelle ultime uscite incassano spesso gol, segnano con parsimonia e in trasferta hanno cammino mediocre dove contano 2 successi 1 pareggio e 4 sconfitte. Partita meno scontata di quanto possa dire la carta. Pescara favorito anche in virtù del fattore campo, ma non ci fidiamo di uno Spezia troppo brutto per essere vero. Puntiamo sul gol, evento possibile in una gara dove le due formazioni per diversi motivi avranno pochi calcoli da fare e dovrebbero affrontarsi a viso aperto alla ricerca dell’intera posta in palio. Quarta proposta della nostra schedina è Pro VercelliTernana. I piemontesi hanno fatto un gran colpo nell’ultimo turno vincendo in trasferta per 2 a 1 contro la Salernitana. Secondo successo consecutivo e momento d’oro per la squadra di mister Foscarini (4 vittorie ed una sconfitta nelle ultime 5 giornate) che dopo un inizio di campionato problematico è ora in netta ripresa e staziona a metà classifica. I biancocrociati incassano e segnano gol raramente, sono di conseguenza spesso under 2,5 e sono senza mezze misure in casa dove hanno pareggiato in una sola occasione e contano 4 successi e 3 sconfitte. Anche gli umbri sono reduci da una vittoria, quella interna per 2 a 0 ai danni del Vicenza.Tre punti d’oro per la compagine di mister Breda che veniva da 2 sconfitte consecutive. I rossoverdi navigano nella zona bassa della classifica, hanno difesa che nell’ultimo periodo subisce qualche gol di troppo, attacco discreto e lontano da casa cammino mediocre dove conta 2 successi e 5 sconfitte. Partita dove la Pro Vercelli potrà contare sull’appoggio del suo pubblico, ma a noi l’ultima prestazione della Ternana ha lasciato sensazioni molto positive, e di conseguenza andiamo controcorrente e puntiamo sulla doppia X2 dando una leggera preferenza agli ospiti e la uniamo in combo all’under 2,5. Chiudiamo la nostra analisi con VicenzaSalernitana. I veneti vengono dalla sconfitta esterna per 2 a 0 contro la Ternana. Momento delicato per la squadra di mister Marino che non trova il successo in campionato da 3 giornate (2 pareggi e 1 sconfitta). I biancorossi subiscono e segnano gol frequentemente e tra le mura amiche stentano molto dove hanno vinto in una sola occasione e contano inoltre 5 pareggi ed 1 sconfitta. Anche i campani sabato scorso hanno perso, in casa per 2 a 1 contro la Pro Vercelli. A detta del presidente Lotito mister Torrente non è in discussione, ma la sua squadra non ha ancora trovato un gioco e i risultati sono di conseguenza modesti tanto da essere al momento quartultima in classifica in compagnia del modena. I granata hanno il loro punto debole in una difesa molto vulnerabile, vantano attacco discreto e curriculum pessimo in trasferta dove non hanno mai vinto e hanno conquistato appena 4 punti in 7 gare. Partita dove il Vicenza può fare bottino pieno contro una Salernitana apparsa veramente in difficoltà nelle ultime uscite. Puntiamo sul segno 1. 

DataPartitaPronostico
05/12/2015 15:00Pronostici Serie B Crotone sabato  5 dicembre 2015 Crotone
Pronostici Serie B Cesena sabato  5 dicembre 2015 Cesena
Combo X2 + Under 2,5
05/12/2015 15:00Pronostici Serie B Pescara sabato  5 dicembre 2015 Pescara
Pronostici Serie B Spezia sabato  5 dicembre 2015 Spezia
Gol
05/12/2015 15:00Pronostici Serie B Pro Vercelli sabato  5 dicembre 2015 Pro Vercelli
Pronostici Serie B Ternana sabato  5 dicembre 2015 Ternana
Combo X2 + Under 2,5
05/12/2015 15:00Pronostici Serie B Vicenza sabato  5 dicembre 2015 Vicenza
Pronostici Serie B Salernitana sabato  5 dicembre 2015 Salernitana
1
05/12/2015 15:00Pronostici Serie B Novara sabato  5 dicembre 2015 Novara
Pronostici Serie B Lanciano sabato  5 dicembre 2015 Lanciano
1











Pubblicato il alle 17:54

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.