Scommessa pronta Serie B del 26 settembre 2015

Scommessa pronta Serie B del 26 settembre 2015

Pronostici Serie B sabato 26 settembre 2015

La Serie B giunge alla quinta giornata di campionato e per sabato 26 settembre ci propone 9 gare tutte con fischio d’inizio alle ore 15:00. Tra queste ne abbiamo selezionate 5 su cui strutturare la nostra scommessa.
Cagliari – Latina 
Cagliari secondo con 10 punti, 10 gol fatti 3 subiti. 4-0 al Crotone nella partita inaugurale, quindi pareggio 1-1 a Terni, 2-1 all’Avellino ed infine 1-3 in trasferta a Chiavari. Per la serie B il Cagliari è uno squadrone, in assoluto la grande favorita. Sau e Farias hanno già realizzato 3 reti a testa, questa coppia d’attacco si preannuncia come la più interessante del campionato. Media di 2.5 reti a partita e 2 vittorie su 2 in casa. Latina con 6 punti dopo 4 giornate, bottino lusinghiero per una squadra nel complesso poco accreditata. Pareggio a Novara all’esordio per 1-1, quindi pareggio in casa contro il Trapani sempre per 1-1, infine altro pareggio, sempre per 1-1, a Vercelli. Il refrain cominciava a divenire noioso, 3 pareggi per 1-1 di seguito, quando è giunta la vittoria per 1-0 contro l’Ascoli. Squadra modesta questo Latina, modesta ma consapevole di esserlo, e quindi determinata a superare i propri limiti. Attenta, diligente, poche reti subite, 3, una in più le reti messe a segno. In tutta onestà siamo dell’opinione che per quanto accorta possa essere la tattica del Latina, le differenze tecnico tattiche siano tali e tanti da non ingenerare dubbi sulla vittoria dei padroni di casa. Il pronostico va rimpinguato con un over 1.5 di accompagno, se si vuole spuntare qualcosa in più.
Livorno – Spezia
Gran bella partita ci offre questa quinta giornata di serie B. Livorno capolista con 12 punti, 4 vittorie in altrettante partite. Esordio titanico contro il Pescara, 4-0 e palla al centro. Trasferta a Como superata con un agile 1-2 quindi 3-1 al Brescia in Toscana ed infine 3-2 alla Ternana in Umbria. 4 partite 4 vittorie dicevamo, ma anche 12 reti fatte ed appena 4 subite, per un risultato medio stabile sul 3-1 a partita. Se questo Livorno si mantiene a queste quote arriva in serie A con 10 giornate d’anticipo, uno squadrone quello visto fino ad oggi, complimenti ai ragazzi di Chrstian Panucci. Un applauso anche a Galabinov, autore di 2 reti, a Fedato, autore di 3 reti e soprattutto a bomber Vantaggiato, autore di ben 5 reti in 4 partite, media da fenomeno. Benissimo anche lo Spezia, da cui l’interesse per questa partita. 7 punti e quarto posto in classifica. Esordio con sconfitta a Bari, con un rocambolesco 4-3. 1-1 in Liguria contro la Pro Vercelli ed infine due belle vittorie di seguito, in trasferta sulla Salernitana per 2-0 ed in casa col Perugia per 1-0. 7 reti attive, 5 passive, una vittoria ed una sconfitta in trasferta. Spezia squadra assolutamente valida e da prendere con le molle, oltretutto in ottimo periodo di forma, ma temiamo che non possa essere questo Spezia la squadra in grado di fermare o addirittura battere questo Livorno, compagine che ha il solo problema di non doversi montare la testa, cosa difficile che possa accadere con Panucci in panchina. Nel complesso insomma toscani favoriti, con prudenza.
Novara – Como
Il Novara ha già ampiamente recuperato i due punti di penalizzazione. I piemontesi hanno infatti 3 punti in classifica, che sarebbero 5 sul campo. Esordio titubante con pareggio modesto casalingo contro il Latina, 1-1 scialbo quanto mai. Sconfitta a Crotone per 2-1 e fantasmi di lotta per la retrocessione in vista, considerato il brutto inizio complessivo. Da lì una buona ripresa, vittoria per 1-0 contro l’Entella e buon pareggio per 0-0 ad Avellino. In tutto 5 punti reali frutto di una vittoria e due pareggi, 3 reti fatte, 3 reti subite, squadra che subisce poco ma che certo segna pure poco. Como di mister Sabatini penultimo ed in difficoltà. Pessima partenza, 2-0 a Perugia ed 1-2 in casa per mano del Livorno. Da lì due pareggi, un clamoroso 3-3 a Livorno ed uno scialbo 0-0 in casa contro il Como. 4 reti messe a segno ben 7 le reti subite, il neo acquisto brasiliano girato dalla Roma del Ds Sabatini – fratello del mister del Como – dovrà entrare subito nel ritmo campionato per apportare quei contributi di cui il Como necessita. Fino a quel momento non crediamo che i lombardi possano impensierire i padroni di casa, più solidi, nel complesso più forti.
Salernitana – Ternana
Bella partita. Campani interlocutori, con 5 punti dopo 4 partite. Esordio nel derby con l’Avellino con un perentorio 3-1, quindi pareggio 2-2 con il Brescia in Lombardia, sconfitta per 0-2 in casa dallo Spezia ed infine altro pareggio per 1-1 col Pescara all’Adriatico. Ne emerge il quadro di una compagine poco prevedibile, come il suo proprietario, il vulcanico Claudio Lotito. Ottimo infatti l’esordio contro un forte Avellino, buona la prestazione in Lombardia, deludente la sconfitta casalinga contro lo Spezia, ancora una volta buona la prestazione in Abruzzo contro un Pescara, ricordiamolo, reduce dalla finale spareggio per la serie A. Malissimo la Ternana ultima in classifica. Esordio imbarazzante a Trapani sommersi da 3 reti, eccellente ed imprevisto pareggio casalingo contro il fortissimo Cagliari, pessima sconfitta a Modena per 1-0 e quindi ancora una sconfitta, questa volta in casa, contro il Livorno. Malissimo abbiamo detto, certo, ma dobbiamo anche aggiungere che la Ternana è l’unica squadra ad aver affrontato ambo le mammasantissime del campionato, Cagliari e Livorno, uscendone con 1 punto. Insomma…il calendario non è stato certamente amico. E continua a non esserlo, essendo questa una trasferta tutt’altro che facile. Vi abbiamo selezionato questa partita perchè delle due squadre ci piace la facilità di andare a rete come la facilità  con cui di reti ne prendono tante. Salernitana ben 6 reti in 4 giornate, sia all’attivo che al passivo, solo 4 squadre hanno segnato più della Salernitana di bomber Gabionetta, mentre la Ternana ha 3 reti all’attivo ma anche 8 reti al passivo, due a partita, peggior difesa del campionato. Ci piace, un dato che ci piace molto. Mantenetevi così ragazzi, mi raccomando.
Vicenza – Pescara.
Partita da tripla, giocatela solo se avete il cuore forte. Due belle squadre al confronto legate tra loro da un duraturo gemellaggio tra tifoserie in funzione anti veronese. Vicenza 6 punti dopo 4 partite. Esordio convincente a Modena, 1-0 per i veneti. Da lì 3 pareggi consecutivi, uno scialbo 0-0 contro il Bari, un clamoroso 3-3 contro il Como, ancora uno 0-0 questa volta a Lanciano. 4 reti fatte, 3 subite, 1 over ed una sola volta in GOL per ambo le squadre. Pescara un po’ la grande frustrata del momento, ci si aspettava qualcosa in più e probabilmente alcune cessioni si son fatte sentire oltre il dovuto, del resto sostituire elementi come Matteo Politano, giustiziere della Roma domenica scorsa, e come il vichingo Birk Bjarnason, giustiziere della Fiorentina in Europa League, non deve essere niente affatto facile. E si vede. 4-0 per il Livorno nella partita inaugurale hanno subito fatto capire che sarà un’annata più difficile del previsto. 2-1 al Perugia, 0-0 a Bari ed 1-1 a Salerno. Davvero niente di che, e ci si aspettava qualcosa in più da bomber Cocco, prelevato in estate proprio dal Vicenza, vicecapocannoniere dello scorso campionato. Nel complesso 3 reti attive ben 6 passive. Non sono due squadre che segnano, proprio no. Osiamo pertanto, osiamo un risultato che scontenti ambo le squadre, il non gol, essendo a nostro avviso lo 0-0 il risultato più probabile tra le contendenti.

DataPartitaPronostico
26/09/2015 15:00Pronostici Serie B Cagliari sabato 26 settembre 2015 Cagliari
Pronostici Serie B Latina sabato 26 settembre 2015 Latina
Combo 1 + Over 1,5
26/09/2015 15:00Pronostici Serie B Livorno sabato 26 settembre 2015 Livorno
Pronostici Serie B Spezia sabato 26 settembre 2015 Spezia
Combo 1X + Over 1,5
26/09/2015 15:00Pronostici Serie B Vicenza sabato 26 settembre 2015 Vicenza
Pronostici Serie B Pescara sabato 26 settembre 2015 Pescara
No Gol
26/09/2015 15:00Pronostici Serie B Novara sabato 26 settembre 2015 Novara
Pronostici Serie B Como sabato 26 settembre 2015 Como
1
26/09/2015 15:00Pronostici Serie B Salernitana sabato 26 settembre 2015 Salernitana
Pronostici Serie B Ternana sabato 26 settembre 2015 Ternana
Over 2,5











Pubblicato il alle 16:15

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.