Scommessa pronta Ligue 2 del 2 ottobre 2015

Scommessa pronta Ligue 2 del 2 ottobre 2015

Pronostici Ligue 2 venerdì  2 ottobre 2015

La Ligue 2 giunge alla decima giornata di campionato e per venerdì 2 ottobre ci propone ben 8 gare. Di queste ne abbiamo selezionate 5 su cui strutturare una scommessa pronta. Data la difficoltà e l’imprevedibilità del campionato cadetto la cinquina ha come prodotto una quota complessiva molto alta, e perciò si presta molto bene anche a sistemi con uno o più errori. Iniziamo la nostra analisi con Le HavreNiort. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta esterna per 1 a 1 contro il Clermont. La squadra di mister Goudet dopo un avvio di campionato discreto sta ora vivendo un momento difficile, non vince in campionato da 4 gare ( 3 sconfitte e 1 pareggio), naviga nella zona bassa della classifica, e segna e subisce gol frequentemente. I blumarine hanno cammino mediocre tra le mura amiche dove contano 1 vittoria 1 pareggio e 2 sconfitte. Gli ospiti vengono dal pareggio interno per 1 a 1 contro il Clermont. I ragazzi di mister Brouard dopo un inizio di torneo pessimo stanno ora pian piano risalendo la china e sono in serie positiva da 4 giornate ( 1 vittoria e 3 pareggi). “Les chamois” sono quartultimi in classifica, hanno difesa discreta ma sono afflitti da una marcata sterilità offensiva, e sono di conseguenza una delle squadre più under 2,5 della Ligue 2. I Biancazzurri hanno curriculum modesto lontano a casa dove non hanno mai vinto e contano 3 pareggi e 1 sconfitta in 4 gare. Partita dove il Le Havre può tornare alla vittoria, contro un Niort in buona forma ma pur sempre realtà modesta di questa Ligue 2. Puntiamo sul segno 1. Secondo incontro della nostra scommessa è NimesRed Star. I padroni di casa hanno fatto un gran colpo martedì sera andando a vincere in trasferta 2 a 1 contro il Metz. Finalmente un acuto della compagine di mister Pasqualetti, alle prese con una situazione che definire complicata sarebbe semplice. Il “Crocodile” è partito in questo campionato con una penalizzazione di ben 8 punti, e al momento complice anche un avvio di stagione mediocre è ancora a ultimo in classifica a -4. I rossi hanno difesa che nel complesso regge ma un attacco tra i meno prolifici del torneo, e curiosità tra le mura amiche hanno finora sempre pareggiato ( 4 x in 4 incontri). Gli ospiti vengono dalla bella vittoria in trasferta per 1 a 0 contro l’Evian TG. Seconda successo consecutivo per a squadra di mister Almeyda, in serie positiva in campionato da 4 giornate (3 vittorie e 1 pareggio), neo promossa in Ligue 2 che non sta risentendo del salto di categoria, con 12 punti raccolti in queste prime 9 gare che valgono per ora un meritato settimo posto. I biancoverdi hanno al momento il loro punto di forza in una difesa che non subisce gol da 4 incontri, e in trasferta vantano rendimento buono dove sono reduci da 2 vittorie consecutive. Partita aperta, dove il Nimes non può fare calcoli data la situazione di classifica. La Red Star potrebbe approfittare tatticamente di un avversario costretto per forza di cose a fare la partita. Puntiamo sull’over 2,5, sempre difficile nel campionato di Ligue 2 ma nel caso specifico secondo noi possibile e a quota interessante. Terza gara della nostra scommessa è SochauxValenciennes. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta estera per 1 a 0 contro il Lens. Primo scorcio di campionato disastroso per i gialloblu, penultimi in classifica (sarebbero ultimi se il Nimes non fosse stato penalizzato di 8 punti), ancora alla ricerca della prima vittoria, con solo 4 punti in classifica in 9 giornate, con una difesa vulnerabile e il peggior attacco della Ligue 1. Questi i negativi numeri e i difetti di una compagine affidata ad interim a Omar Daf, tecnico di società, che ha sulle spalle il gravoso compito di far tornare una squadra i Lionceaux. Gli ospiti invece vengono dal pareggio interno a reti bianche contro il Tours. I ragazzi di mister Le Frapper sono partiti bene in questa stagione, e al momento occupano il settimo posto in classifica, non male per una realtà di secondo piano di questo torneo, che si pone come obiettivo primario la salvezza. I biancorossi segnano e subisco gol con parsimonia, sono spesso di conseguenza under 2,5, e hanno cammino esterno ottimo dove hanno ottenuto ben 9 dei 12 punti fin qui conquistati in questo torneo. Partita dall’esito incerto, con un Sochaux troppo brutto finora per essere vero, e un Valenciennes che da il meglio di se lontano da casa. Puntiamo sul Gol. Proseguiamo la nostra analisi con Laval – Creteil. I padroni di casa nell’ultimo turno di campionato hanno perso 2 a 0 in trasferta contro la capolista Dijon. “Les Tangos” sono in un momento di crisi di gioco e di risultati, stazionano a metà classifica, non vincono da 4 giornate (1 pareggio e 3 sconfitte), con una difesa che ha perso la sicurezza di inizio campionato, e un attacco che trova con molta difficoltà la via del gol. Gli arancionero hanno rendimento pessimo davanti al loro pubblico con 1 vittoria e ben 3 sconfitte in 4 gare. Gli ospiti invece vengono dalla vittoria casalinga per 2 a 1 contro il Le Havre. Secondo successo consecutivo per la compagine di mister Froger, terza in classifica in coabitazione con il Bourg Peronnas, senza mezze misure finora in questo campionato, con 5 vittorie 3 sconfitte e 1 solo pareggio in 9 giornate. “Les Béliers” segnano e subisco gol frequentemente e di conseguenza risultano spesso essere over 2,5. Partita dove il Laval deve assolutamente cambiare marcia, ma non sarà facile contro questo Creteil con forma al diapason. Partita tirata, puntiamo sull’under 2,5. Chiudiamo la nostra scommessa con Evian TGLens. Brutto passo falso martedì sera per i padroni casa,sconfitti tra le mura amiche per 1 a 0 dalla Red Star. La banda di mister Susic per adesso ha avuto un cammino altalenante in campionato, non in linea con le ambizioni di una società che retrocessa lo scorso anno medita un pronto ritorno nella massima divisione. “Les Roses” stazionano a metà classifica, con 11 punti raccolti in 9 gare frutto di 2 vittorie e ben 5 pareggi, con una difesa tra le più ermetiche del torneo e un attacco discreto. Gli ospiti hanno invece vinto nel turno infrasettimanale, 1 a 0 in casa contro il Sochaux. Seconda successo consecutivo in campionato ma soprattutto importanti segnali di ripresa per la compagine di mister Kombouarè dopo un inizio di campionato disastroso. I giallorossi anch’essi retrocessi lo scorso anno dalla Ligue 1 sono comunque ancora nei bassifondi della classifica, con una difesa che subisce spesso gol e uno degli attacchi più sterili del torneo. Partita tra due delle squadre più attrezzate della serie cadetta francese. L’Evian TG è davanti ad un bivio, se vince da un segnale forte a questo campionato, se perde rischia di innescare una crisi che potrebbe essere molto pericolosa in questa fase del torneo. Il Lens è in ripresa ma la nostra sensazione è che tornerà a mani vuote da questa trasferta. Puntiamo sul segno 1.

DataPartitaPronostico
02/10/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Evian Thonon Gaillard venerdì  2 ottobre 2015 Evian Thonon Gaillard
Pronostici Ligue 2 Lens venerdì  2 ottobre 2015 Lens
1
02/10/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Laval venerdì  2 ottobre 2015 Laval
Pronostici Ligue 2 Créteil-Lusitanos venerdì  2 ottobre 2015 Créteil-Lusitanos
Under 2,5
02/10/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Le Havre venerdì  2 ottobre 2015 Le Havre
Pronostici Ligue 2 Niort venerdì  2 ottobre 2015 Niort
1
02/10/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Nîmes venerdì  2 ottobre 2015 Nîmes
Pronostici Ligue 2 Red Star venerdì  2 ottobre 2015 Red Star
Over 2,5
02/10/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Sochaux venerdì  2 ottobre 2015 Sochaux
Pronostici Ligue 2 Valenciennes venerdì  2 ottobre 2015 Valenciennes
Gol











Pubblicato il alle 12:29

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.