Scommessa pronta Ligue 2 del 11 settembre 2015

Scommessa pronta Ligue 2 del 11 settembre 2015

Pronostici Ligue 2 venerdì 11 settembre 2015

Riparte la Ligue 2 dopo la sosta per gli impegni delle nazionali. Il campionato cadetto transalpino giunge alla sesta giornata e per venerdì 11 settembre ci propone 8 partite tutte in programma alle ore 20:00. Tra queste ne abbiamo scelte 5 su cui strutturare una scommessa da giocare in maniera completa (per gli amanti del rischio), oppure (data l’elevata difficoltà a centrare tutti e 5 gli eventi) da cui prendere spunto per una eventuale giocata più conservativa. Ci teniamo a differenziarci dai tanti siti di scommesse che propongono soluzioni dall’esito scontato e con quote quasi pari allo zero. Iniziamo la nostra analisi con Nimes – AC Ajaccio. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta in trasferta per 1 a 0 contro l’Auxerre. Inizio difficile per la squadra di mister Pasqualetti, ultima in classifica, ancora a secco di vittorie con solo 2 punti raccolti in 5 partite frutto di altrettanti pareggi. Situazione problematica per il “Crocodile” a cui servirà un miracolo in questa stagione per raggiungere la salvezza in seguito anche alla penalizzazione di ben 8 punti inflittagli dagli organi di giustizia federale per illecito sportivo. Anche gli ospiti vengono da una sconfitta, quella interna per 2 a 1 contro il Tours. Corsi al terzo stop consecutivo in campionato, anch’essi ancora mai vincenti e relegati nella parte bassa della classifica. L’impressione offerta dai ragazzi di mister Pantaloni in questo primo scorcio di campionato è negativa, e per loro si prospetta una stagione difficile dove lotteranno per non retrocedere. Partita aperta dove entrambe le squadre giocheranno per forza di cose a viso aperto alla ricerca del bottino pieno, e questo ci spinge, nonostante i rispettivi attacchi siano tra i più sterili del torneo, a puntare sull’opzione Over 2,5 per noi possibile e nel caso specifico offerta a quota allettante dai bookmakers. Seconda partita della nostra analisi è Le Havre – Red Star. I padroni di casa prima della sosta hanno vinto in maniera netta e convincente in trasferta per 4 a 0 contro il Lens. La squadra di mister Goudet non conosce mezze misure in questo campionato dove conta finora 3 vittorie e 2 sconfitte in 5 partite, e segna e subisce gol in maniera frequente. I bluceleste sono una delle compagini più attrezzate della serie cadetta, e lotteranno in questa stagione per salire in Ligue 1. Gli ospiti invece vengono dalla pesante sconfitta interna per 5 a 1 contro il Valenciennes. Prestazione da dimenticare in fretta per la squadra di mister Rui Almeida, letteralmente strapazzata dagli avversari, fotografia di un difficilissimo avvio di campionato che vede i biancoverdi dopo 5 giornate ancora senza vittoria, con solo 2 punti all’attivo prodotto di altrettanti pareggi, e con una difesa che è per adesso con i suoi 10 gol subiti la peggiore del torneo. Partita dove il Le Havre ha tutte le potenzialità per fare bottino pieno. Per la Red Star non sarà facile tornare indenne da questa trasferta. Terza gara presa in considerazione è quella tra Laval e Metz che costituisce senza ombra di dubbio il big match di questa giornata. I padroni di casa hanno fatto un buon colpo nell’ultimo impegno in campionato vincendo in trasferta per 1 a 0 contro il Niort. La squadra di mister Zanko alla terza vittoria consecutiva e la sorpresa positiva di questo inizio di torneo e con i suoi 10 punti si gode per adesso il terzo posto in classifica in coabitazione con il Dijon. Gli arancionero si collocano tra le compagini di media bassa classifica della LIgue 2, ma “Les Tangos” sono pronti a smentire le previsioni della vigilia, e proporsi come outsider nella lotta per la promozione nella massima serie. Gli ospiti vengono dall’importante affermazione casalinga per 2 a 1 contro l’Evian TG. Vittoria di cattiveria raggiunta all’ultimo istante di recupero che vale per la squadra del tecnico belga Josè Riga il primo posto solitario in classifica. Inizio di campionato estremamente positivo per i granata, che dopo 5 giornate contano 13 punti in classifica frutto di 4 successi ed un pareggio, e che si candidano in maniera decisa per la promozione in Ligue 1. Gara tirata dove alla fine un pareggio, potrebbe essere la logica conseguenza dei valori in campo. Quarta partita della nostra analisi è NancyNiort. Padroni di casa che vengono dalla vittoria esterna per 2 a 1 contro il Clermont. Avvio di stagione positivo per i ragazzi di mister Correa, secondi in classifica e ancora imbattuti in questo campionato. I biancorossi hanno per ora nei numeri una delle difesa più salde e attacco tra i più prolifici del torneo, ed è forte l’impressione che lotteranno in questa stagione per le primissime posizioni di classifica. Gli ospiti invece sono reduci dalla sconfitta casalinga per 1 a 0 contro il Laval. Situazione pessima per per la squadra di mister Brouard, con 2 pareggi e 3 sconfitte in queste prime 5 partite di campionato. Biancazzurri con una difesa vulnerabile e con il peggior attacco del campionato conseguenza di una manovra lenta e prevedibile. Per “les Chamois” anno che si preannuncia avaro di soddisfazioni dove lotteranno per non retrocedere. Puntiamo decisi sulla vittoria del Nancy. Ultima partita della nostra scommessa è quella tra Evian TG e Auxerre. I padroni di casa prima della sosta hanno perso per 2 a 1 in trasferta contro il Metz. Prima sconfitta in campionato e ennesima prestazione discreta per la compagine di mister Susic che in questo avvio di stagione sta raccogliendo meno di quanto espresso in termini di gioco sul campo. I biancorosa retrocessi lo scorso anno dalla Ligue 1, sono per qualità tra le primissime del torneo cadetto, ma per adesso dopo 5 giornate non hanno ancora vinto e contano all’attivo solo 4 punti frutto di altrettanti pareggi. Gli ospiti invece vengono dalla vittoria casalinga per 1 a 0 contro il Nimes. Primo successo per la squadra di mister Vannuchi, in un inizio di campionato tutt’altro che esaltante, che vede la compagine biancazzurra relegata nella parte bassa della classifica, ma che nonostante le difficoltà fin qui riscontrate rimane una delle realtà più attrezzate della Ligue 2. Gara aperta, puntiamo su almeno un gol realizzato da entrambe le squadre.

DataPartitaPronostico
11/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Evian Thonon Gaillard venerdì 11 settembre 2015 Evian Thonon Gaillard
Pronostici Ligue 2 Auxerre venerdì 11 settembre 2015 Auxerre
Gol
11/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Laval venerdì 11 settembre 2015 Laval
Pronostici Ligue 2 Metz venerdì 11 settembre 2015 Metz
X
11/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Le Havre venerdì 11 settembre 2015 Le Havre
Pronostici Ligue 2 Red Star venerdì 11 settembre 2015 Red Star
1
11/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Nancy venerdì 11 settembre 2015 Nancy
Pronostici Ligue 2 Niort venerdì 11 settembre 2015 Niort
1
11/09/2015 20:00Pronostici Ligue 2 Nîmes venerdì 11 settembre 2015 Nîmes
Pronostici Ligue 2 Ajaccio venerdì 11 settembre 2015 Ajaccio
Over 2,5











Pubblicato il alle 10:00

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.