Pronostico Venezia – Empoli: partita movimentata al “Pierluigi Penzo” – VINTA

Pronostico Venezia - Empoli

Pronostico Venezia-Empoli. Gara valida per la ventiduesima giornata di Serie A in programma domenica 16 Gennaio alle ore 15:00. Analisi, quote e scommesse.

16/01/2022, ore 15:00

Pronostico Venezia - Empoli domenica 16 gennaio 2022 Venezia - Empoli Pronostico Venezia - Empoli oggi

Risultati delle ultime partite

Ultimo turno di campionato da dimenticare in fretta per Empoli e Venezia, debacle casalinga per i toscani che hanno perso al “Carlo Castellani” per 5 a 1 contro il Sassuolo, i veneti tra le mura amiche del “Pierluigi Penzo” hanno ceduto per 3 a 0 al Milan.

Situazione di classifica e forma

Venezia quartultimo in classifica a + 4 dalla zona retrocessione, reduce da 2 stop consecutivi e senza vittoria in campionato da 7 partite con score di 2 pareggi e 7 sconfitte.

Empoli relegato a metà classifica a – 4 dal treno che porta in Europa. Gli azzurri non vincono in campionato da 4 turni dove hanno registrato 2 pareggi ed altrettante sconfitte.

Statistiche

Per il Venezia 37 reti subite e 18 realizzate in 20 partite, divide perfettamente Under e Over 2,5 con 10 per categoria, 12 gli esiti Gol, ha rendimento mediocre in casa con 2 vittorie altrettanti pareggi e 6 sconfitte in 10 incontri.

L’Empoli conta 42 reti al passivo e 34 all’attivo, in 20 gare ha contabilizzato 15 Over 2,5 e 14 esiti Gol, ha rendimento buono in trasferta con 5 vittorie 3 pareggi e 2 sconfitte.

Come vedere la partita in TV e streaming

Venezia-Empoli in programma allo Stadio Pierluigi Penzo domenica 16 gennaio alle ore 15:00 sarà trasmessa in diretta da DAZN, con l’app dedicata è possibile la visione in streaming dell’evento anche con PC, tablet e smartphone.

Indisponibili: infortunati e squalificati

Padroni di casa senza Svoboda squalificato, Ebuehi impegnato in Coppa d’Africa. In dubbio Vacca.
Ospiti senza Viti fermato per un turno dal giudice sportivo, Parisi, Damiani, Haas, e Baldanzi da valutare.

Probabili formazioni

Venezia (4-3-3): Romero, Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps, Busio, Ampadu, Cuisance, Aramu, Henry, Okereke.

Empoli (4-3-1-2): Vicario, Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza, Henderson, Ricci, Zurkowski, Bajrami, Di Francesco, Pinamonti.

Il nostro consiglio per Venezia-Empoli

Il Venezia è caduto pesantemente in casa contro il Milan, 3 a 0 il risultato finale a favore del “Diavolo”, sconfitta che bissa quella subita nel turno precedente di campionato sempre al Pierluigi Penzo per 3 a 1 contro la Lazio. Veneti in crisi di risultati, non vincono da ben 7 giornate dove hanno raccolto appena 2 punti. Classifica che si è fatta di nuovo preoccupante per gli arancioneroverdi tornati pericolosamente vicino alla zona retrocessione. La squadra di Mister Paolo Zanetti incassa gol a grappoli, fatica nella costruzione ed è di conseguenza molto sterile a livello offensivo.

Brutto stop casalingo per l’Empoli letteralmente surclassato dal Sassuolo capace di passare al Carlo Castellani con il ragguardevole punteggio di 5 a 1. Toscani protagonisti finora di un campionato al di sopra delle aspettative e di diritto tra le sorprese positive di questa Serie A 2021-2022, la squadra di Mister Aurelio Andreazzoli non ha convinto però nelle ultime uscite, senza vittoria da 4 giornate sembra in regresso sotto l’aspetto tattico, troppe reti subite, manovra di facile lettura per l’avversario e poca concretezza in zona gol.

Venezia chiamata ad invertire marcia e a ritrovare il successo in campionato che manca ormai da quasi 2 mesi. Empoli con le carte in regola per fare risultato al Pierluigi Penzo. Puntiamo sull’esito Gol.


Il pronostico da giocare: Gol

BookmakerQuota
SNAI1,50► vedi
Better Lottomatica1,50► vedi
Sisal Matchpoint1,49► vedi
Eurobet1,49► vedi

Risultato finale: 1 - 1 pronostico scommessa vincente









Pubblicato il alle 00:37

Hai poco tempo per le analisi approfondite e vuoi una schedina pronta con questa partita? Vedi:

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.