Pronostico Torino – Spezia: granata in cerca di conferme – VINTA

Pronostico Torino - Spezia

Pronostico Torino-Spezia. Gara valida per la trentaquattresima giornata di Serie A in programma sabato 23 aprile alle ore 15:00. Analisi, quote e scommesse.

23/04/2022, ore 15:00

Pronostico Torino - Spezia sabato 23 aprile 2022 Torino - Spezia Pronostico Torino - Spezia oggi

Risultati delle ultime partite

Domenica scorsa il Torino ha pareggiato 1 a 1 all’Olimpico contro la Lazio.

Sconfitta casalinga per lo Spezia che tra le mura amiche dello Stadio Alberto Picco ha ceduto per 1 a 3 all’Inter.

Situazione di classifica e forma

Il Torino staziona a metà classifica senza possibilità concrete di salire sul treno che porta in Europa e di fatto già virtualmente salvo. Granata in serie utile in campionato da 3 giornate con score di 1 successo e 2 pareggi.

Spezia quindicesimo in classifica a + 11 dalla zona retrocessione. Per i bianconeri 2 vittorie altrettante sconfitte e 1 pareggio nelle ultime 5 partite di campionato.

Statistiche

Il Torino conta 31 al passivo e 36 all’attivo in 32 partite, è reduce da 6 under 2,5 consecutivi, in casa non vince da 5 incontri dove in generale ha cammino discreto con 26 punti raccolti in 16 incontri.

Lo Spezia conta 57 reti al passivo e 33 all’attivo, in 32 gare 18 gli Over 2,5 ed altrettanti gli esiti Gol finora registrati, in trasferta ha cammino mediocre con 4 vittorie 3 pareggi e ben 10 sconfitte.

Come vedere la partita in TV e streaming

Torino-Spezia in programma allo Stadio Olimpico Grande Torino sabato prossimo 23 aprile alle ore 15:00 sarà trasmessa da DAZN, con l’app dedicata è possibile la visione in streaming dell’evento anche con PC, tablet e smartphone

Indisponibili: infortunati e squalificati

Padroni di casa che dovranno fare a meno di Praet, Fares e Warming infortunati. In dubbio Djiji, Zaza e Mandragora.

Ospiti senza Leo Sena non in perfette condizioni fisiche.

Probabili formazioni

Torino (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Bremer, Rodriguez; Aina, Lukic, Ricci, Vojvoda; Pobega, Brekalo; Sanabria

Spezia (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Kovalenko, Manaj, Gyasi

Il nostro consiglio per Torino-Spezia

Il Torino ha visto sfumare al fotofinish la vittoria in trasferta contro la Lazio, all’Olimpico 1 a 1 il risultato finale con il gol del pareggio dei capitolini arrivato in pieno recupero di secondo tempo. Granata che dopo un periodo decisamente opaco di forma sembrano aver ritrovato il passo giusto, sono in serie utile in campionato da 3 incontri e le ultime uscite sono state convincenti sotto il profilo del gioco. La squadra di Mister Ivan Juric è decima in classifica e a 5 giornate dal termine del torneo non ha più reali obiettivi da perseguire, nessuna velleità di carattere europeo e discorso salvezza di fatto già archiviato con successo.

Lo Spezia si è arreso al maggior tasso tecnico dell’Inter, 3 a 1 per i nerazzurri al Picco, passivo che per quanto visto in campo punisce oltremodo i liguri protagonisti di una buona gara. Bianconeri sestultimi in classifica con vantaggio di 11 punti sulla zona retrocessione, margine davvero importante ma non ancora decisivo a livello matematico per brindare alla permanenza in Serie A. Mister Thiago Motta ripetutamente sul banco degli imputati e per diverse volte a fortissimo rischio esonero vede ora vicina la sua rivincita, la squadra ha una precisa identità, sempre propositiva sotto il profilo del gioco, i numeri gli stanno dando ragione, obiettivo salvezza davvero ad un passo.

Torino in un buon momento e forte del fattore campo. Spezia di fronte ad impegno non semplice. Puntiamo sulla doppia 1X unita in combo all’under 3,5.


Il pronostico da giocare: Combo 1X + Under 3,5

BookmakerQuota
Eurobet1,52► vedi
SNAI1,52► vedi
Better Lottomatica1,51► vedi
Sisal Matchpoint1,51► vedi

Risultato finale: 2 - 1 pronostico scommessa vincente









Pubblicato il alle 00:12

Hai poco tempo per le analisi approfondite e vuoi una schedina pronta con questa partita? Vedi:

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.