Pronostico Fiorentina – Venezia: Viola superiori e favoriti

Pronostico Fiorentina - Venezia

Pronostico Fiorentina-Venezia. Gara valida per la trentatreesima giornata di Serie A in programma sabato 16 aprile alle ore 16:30. Analisi, quote e scommesse.

16/04/2022, ore 16:30

Pronostico Fiorentina - Venezia sabato 16 aprile 2022 Fiorentina - Venezia Pronostico Fiorentina - Venezia oggi

Risultati delle ultime partite

Domenica scorsa la Fiorentina ha sbancato il “Diego Armando Maradona” battendo per 3 a 2 il Napoli.

Sconfitta casalinga per il Venezia che tra le mura amiche del “Pierluigi Penzo” ha ceduto per 2 a 1 all’Udinese.

Situazione di classifica e forma

Fiorentina settima in classifica e in lotta per un posto in Europa. Viola reduci da 2 vittorie consecutive e in serie utile in campionato da 5 giornate con score di 3 successi e 2 pareggi.

Venezia penultimo in classifica in compagnia del Genoa a – 3 dalla zona salvezza. Veneti reduci da 6 stop consecutivi in campionato

Statistiche

La Fiorentina conta 40 reti al passivo e 52 all’attivo, in 31 gare 20 gli Over 2,5 e 18 gli esiti Gol, ha vinto le ultime 2 partite giocate in casa dove in generale ha cammino importante con media punti superiore a 2 ad incontro.

Per il Venezia 57 reti al passivo e 26 all’attivo in 31 partite, 16 gli Under 2,5 e 18 gli esiti gol finora registrati, in trasferta perde da 3 gare e ha rendimento mediocre con 3 successi altrettanti pareggi e ben 9 sconfitte.

Come vedere la partita in TV e streaming

Fiorentina-Venezia in programma allo Stadio Artemio Franchi sabato 16 aprile alle ore 16.30 sarà trasmessa in diretta sia da DAZN, con l’app dedicata è possibile la visione in streaming dell’evento anche con PC, tablet e smartphone

Indisponibili: infortunati e squalificati

Padroni di casa con i dubbi relativi a Bonaventura e Odriozola entrambi alle prese con problemi fisici.

Ospiti che dovranno fare a meno di Ampadu squalificato e Lezzerini infortunato.

Probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Castrovilli, Torreira, Duncan; Gonzalez, Cabral, Ikone

Venezia (4-3-3): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cuisance, Vacca, Busio; Aramu, Okereke, Henry

Il nostro consiglio per Fiorentina-Venezia

Gran colpo della Fiorentina contro il Napoli, vittoria di prestigio per 3 a 2 al “Diego Armando Maradona” che bissa quella ottenuta in casa nel turno precedente ai danni dell’Empoli. Viola che stanno vivendo un buon momento di forma, sembrano finalmente aver trovato continuità in termini di risultati, sono in serie utile da 5 giornate, la classifica si è fatta davvero interessante con il treno per l’Europa rimesso nel mirino. Mister Vincenzo Italiano ha plasmato una squadra dall’atteggiamento altamente propositivo, il neo qualche rete di troppo incassata, bene dalla mediana in su dove costruisce molto ed è efficace in zona gol.

Il Venezia è uscito sconfitto dal “Derby del Nordest” contro l’Udinese, al “Pierluigi Penzo” 1 a 2 il risultato finale a favore dei friulani. Arancioneroverdi in caduta libera, reduci da 6 stop consecutivi in campionato, penultimi in classifica a – 3 dalla zona salvezza. Mister Paolo Zanetti a fortissimo rischio esonero, la squadra sembra aver perso i migliori argomenti, appare scarica a livello agonistico, subisce facilmente gol, è lenta e prevedibile in fase di manovra, segna con il contagocce, situazione che definire preoccupante appare riduttivo con l’ipotesi di una dolorosa discesa tra i cadetti che si fa di giornata in giornata sempre più concreta.

Fiorentina chiamata a confermare quanto di buono espresso nelle ultime uscite. Venezia che sembra di fronte ad impegno complesso. Puntiamo sull’over 1,5 dei padroni di casa


Il pronostico da giocare: Over 1,5 squadra casa

BookmakerQuota
Eurobet1,45► vedi
SNAI1,44► vedi
Better Lottomatica1,43► vedi
Sisal Matchpoint1,43► vedi








Pubblicato il alle 00:13

Hai poco tempo per le analisi approfondite e vuoi una schedina pronta con questa partita? Vedi:

Avatar for MonseigneurIl Monsignore ha fatto del calcio il suo pane quotidiano, convinto che le vie del pallone sono infinite.
Lassù qualcuno vede e provvede.